La cattiveria quotidiana 1339

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, è possibile che una falsa rivelazione privata contro di sé la fabbrichi l’apostata?” “Sarebbe un’astuzia degna del diavolo, Terenzio”.

Nessun commento: