Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2017

La cattiveria quotidiana 995

dei coniugi Biagini  “Padre, ho commesso un peccato orribile: ho fatto certe cose con un bambino. E poi ho bestemmiato… bestemmie orribili…” “Eh sì, ti capisco, non stanno mai fermi.”

Vangelo o fantasia?

Immagine
di Padre Lorenzo Montelcalvo 
(Mt 16, 13-19)  La Chiesa è di Cristo. Non è un'associazione umana. Perciò niente e nessuno la può sradicare dal Cuore di Cristo. Non riuscirono gli imperatori romani con la persecuzione, non riuscirono alcuni papi con il cattivo esempio, non riuscì Lutero, non riuscì la rivoluzione francese e neppure Marx. La Chiesa è viva perché Cristo è risorto. Amiamo la Chiesa. Chi ama la Chiesa, ama Cristo. Chi ama Cristo vive per Lui. La Chiesa non insegna un'ideologia, ma la Verità, perché Gesù ha detto: "Io sono la Verità". Gesù è sempre lo stesso: ieri, oggi e sempre.

La cattiveria quotidiana 994

dei coniugi Biagini  “Padre, ho peccato. Mi sono masturbato. Ma mi hanno detto che fa bene alla vista.” “Ma cosa dici? Se fosse vero io vedrei i bianchetti nuotare al largo della Corsica… No, cioè, volevo dire…”

L'eresia nel cuore della Chiesa. Lezione 8

Immagine
L'ottava lezione del prof. Giovanni Zenone Ph.D. sul testo di Stefano Fontana "La nuova Chiesa di Karl Rahner". L'Anti-Chiesa ha sostituito l'anti-fede alla fede, caccia i cattolici e li sostituisce con a-cattolici.

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Immagine
(Mt 7, 15-20) Carissimi lettori de Il Granellino, fate attenzione a certi ministri della parola di Dio che dimorano nella Chiesa. Sono tutto burro e marmellata. Essi insegnano il contrario di quello che abbiamo ascoltato nel Discorso della Montagna. Spesso le loro chiese sono affollate perché predicano un Vangelo che non è affatto di Gesù Cristo. La loro parola mielosa è accolta con grande entusiasmo. Essi insegnano quello che la gente vuole ascoltare. Cosa vogliono ascoltare i giovani d'oggi? Vogliono che il prete dica loro che non è peccato avere rapporti prematrimoniali se avvengono nell'amore.

La cattiveria quotidiana 993

dei coniugi Biagini  “Padre, ho peccato. Sono andato a letto con una prostituta.” “Era bona?” “Sì.” “Aveva i capelli rossi?” “No, castani.” “La rossa però, è molto meglio, figliolo.”

Ratzinger contro Rahner

Immagine
Lavorando insieme con lui, mi resi conto che Rahner e io, benché ci trovassimo d’accordo su molti punti e in molte aspirazioni, dal punto di vista teologico vivevamo su due pianeti diversi. Anch'egli, come me, era impegnato a favore di una riforma liturgica, di una nuova collocazione dell’esegesi nella Chiesa e nella teologia e di molte altre cose, ma le sue motivazioni erano parecchio diverse dalle mie. La sua teologia — malgrado le letture patristiche dei suoi primi anni — era totalmente caratterizzata dalla tradizione della scolastica suareziana e dalla sua nuova versione alla luce dell’idealismo tedesco e di Heidegger. 

La cattiveria quotidiana 992

dei coniugi Biagini  Quando c’è la vocazione… I comunisti: da leccaculo di Stalin a leccaculo di Soros.

La cattiveria quotidiana 991

dei coniugi Biagini  “Fulgenzio, hai sentito che il vescovo biancovestito ha detto che le persone della Trinità litigano fra loro?” “Lo credo bene, Terenzio; il Padre e il Figlio non hanno ancora finito di rimbrottare lo Spirito Santo per quello che ha combinato all’ultimo conclave.”

La cattiveria quotidiana 990

dei coniugi Biagini  “Fulgenzio, hai sentito che un prete si è suicidato dopo aver visto il diavolo?” “Si vede che ha incontrato la sua immaginazione.”

La cattiveria quotidiana 989

dei coniugi Biagini  “Fulgenzio, ma se il diavolo non c’è, come mai c’è?” “Perché l’abbiamo inventato noi, dice il boss.”

La cattiveria quotidiana 988

dei coniugi Biagini “Fulgenzio, perché il vescovo biancovestito non dice niente quando il capo della banda gesuitica vomita eresie?” “Che vuoi, Terenzio? Lui sta ancora domandandosi chi è lui per giudicare.”

L'Aids teologico nella Chiesa

Immagine
di Giovanni Zenone Ripropongo, a distanza di oltre cinque anni, un mio articoletto
su Karl Rahner così profeticamente smontato da Padre Giovanni Cavalcoli e ora con prodigiosa semplicità e chiarezza da Stefano Fontana. Una peste suina, un virus sessualmente trasmesso, la teologia di Rahner, che oggi grazie a un gesuita come pontefice è diventato norma universale.

Torna disponibile il volume più contrastato e discusso di Fede & Cultura: Karl Rahner di Padre Giovanni Cavalcoli. Frutto del lavoro di studio di oltre trent'anni, questo libro esamina e valuta la dottrina di quello che è considerato il più grande eresiarca del secolo ventesimo.  Il gesuita Karl Rahner, prima condannato dal Sant'Uffizio, poi ripescato non si sa per qual motivo e portato come perito al Concilio Vaticano II di cui si può dire che sia stato una delle teste pensanti più cospicue che operò per protestantizzare la Chiesa. Tralasciando la vicenda umana e morale di questo teologo che ancora va per la maggio…

La cattiveria quotidiana 987

dei coniugi Biagini “Fulgenzio, hai sentito che il capobanda della ghenga ha detto che il diavolo non c’è?” “Per forza, Terenzio, chi ce l’ha dentro non può vederlo.”

La cattiveria quotidiana 986

dei coniugi Biagini

Cosa diceva il Beato Giustino Russolillo?

Immagine
Il Fondatore dei Padri Vocazionisti Beato Giustino Russolillo diceva ai suoi figli spirituali: "Se dovete fare un regalo il miglior regalo è un libro. Siate poveri, ma quando dovete comprare un libro non badate a spese, perché la lettura di un libro può cambiare veramente la vostra vita. È bello pregare, ma è meglio leggere un libro di spiritualità, perché quando preghi sei tu che parli a Dio, ma quando leggi un libro di spiritualità, è Dio che parla a te." Regala Gesù o nientedel Padre Vocazionista Lorenzo Montecalvo.

Partecipa ai consigli di lettura con Giuliani e Gulisano domani!

Su quali titoli puntare per l'estate? 21 giugno a Verona

Immagine
Prenota gratis il tuo posto all'incontro con Alessandro Giuliani e Paolo Gulisano per i consigli di letture per l'estate, per i tuoi figli e per te! Clicca sull'immagine o qui.

La cattiveria quotidiana 985

dei coniugi Biagini Pensierino della sera. Una volta pensavo di lasciare tutto alla Chiesa, ma visto come vanno le cose, tanto vale che si becchino tutto i parenti serpenti.

Gentleman al volante il 27 giugno

Immagine
Martedì 27 giugno 2017, alle ore 18, si terrà a Verona, presso la Libreria L’Isola del Tesoro, sede della Casa editrice Fede e Cultura, in Via G. Marconi, 60/a, la presentazione del libro di Vittorio Castagna “Gentleman al volante. Il codice cavalleresco per il guidatore provetto". Per l’occasione saranno presenti e prenderanno la parola: l’Avv. Nicolino  De Cantis, già Comandante del Corpo di Polizia municipale di Verona, e il dott. Luigi Alamura, Comandante attuale dello stesso Corpo. Sarà presente l’Autore, prof. Vittorio Castagna, Presidente emerito della Accademia di Agricoltura, Scienze e Lettere di Verona. Presenzierà pure il Direttore della Casa editrice, prof. Giovanni Zenone. La Casa editrice si onora invitare la S.V. Ill.ma. Con l’occasione sarà offerto il volume scontato ai presenti.
La Casa editrice Fede & Cultura

I nostri libri nello studio del Card. Sarah

Immagine
Il nostro autore del best-seller I Tempi di Mariadon Alessandro Minutella e il nostro futuro autore don Mark Opere mercoledì 14 giugno sono stati ricevuti da Sua Eminenza Card. Robert Sarah, il quale ora ha nel suo studio alcune copie dei libri da noi editi di Mons. Gino Oliosi: Alla Scuola di Benedetto XVI - Vol. 1 Alla Scuola di Benedetto XVI - Vol. 2 Alla Scuola di Benedetto XVI - Vol. 3 Confessore ed Esorcista Il demonio come essere personale

La cattiveria quotidiana 984

dei coniugi Biagini Pensierino della sera. Chissà perché, dopo anni che non ci parliamo e ci siamo reciprocamente tolti il saluto, i parenti diventano improvvisamente gentili e premurosi?

P. Lorenzo Montecalvo oggi a Verona

Immagine
Lunedì 19 giugno dalle ore 19 Padre Lorenzo Montecalvo, grande predicatore vocazionista, sarà nella sede di Fede & Cultura in via G. Marconi 60a - 37122 Verona https://goo.gl/maps/vvhRwgeddXn e presenterà il libro GESÚ O NIENTE il libro/evento che ti fa incontrare Gesù e il suo amore! Libro scontato e dedica a tutti i partecipanti! http://shop.fedecultura.com/Gesù-o-niente-p86351442
Padre Montecalvo è conosciuto in tutto il mondo per il suo Granellino, commento quotidiano alla parola di Dio diffuso con Whatsapp e altri social media in modo virale.

La cattiveria quotidiana 983

dei coniugi Biagini
“Terenzio, mo’ te licenzio in nome der (Santo?) Padre.”

Sacro Cuore

Il cuore umano del Figlio di Dio rivela tutta la bontà misericordiosa di Dio di Mons. Gino Oliosi
Nella Liturgia del Sacro Cuore ci sono tre testi bellissimi. La prima lettura, tratta dal libro del Deuteronomio rivela l’amore di Dio per il suo popolo. Dalla prima lettera di Giovanni c’è un discorso dell’amore in modo molto profondo, affermando che

La cattiveria quotidiana 982

dei coniugi Biagini “Fulgenzio, mo’ te licenzio. L’ha detto er papa che non falla.”

La cattiveria quotidiana 981

dei coniugi Biagini Tutti i commercianti con dipendenti in esubero licenziano immediatamente tutti quanti, con la benedizione papale.

Grande evento a Verona 19 Giugno

La cattiveria quotidiana 980

dei coniugi Biagini Papastro Disastro a Genova: “Se licenziate non siete imprenditori. Siete commercianti, puah!” Milioni di commercianti, commossi, ringraziano.

Scenetta ferroviaria

dei Maria Antonietta Biagini In uno scompartimento del regionale La Spezia-Genova, in mezzo ad un campione di variopinta e colorata umanità, in gran parte abbronzata al bel sole di Lampedusa, sedeva un signore elegantemente vestito, intento a leggere un autorevole

La cattiveria quotidiana 979

dei coniugi Biagini Invasione. Istruzioni per l’uso. Assicurarsi che fra i migranti vi siano individui mentalmente instabili, in modo da seminare il terrore tra gli infedeli e possibilmente spingere a reazioni violente i meno rammolliti fra loro, così da creare il caso del povero migrante aggredito, sul quale Repubblica, Papastro Disastro, la Kyenge, e simili blateronti imbastiranno il processo all’Italia razzista, fascista, leghista.

La cattiveria quotidiana 978

dei coniugi Biagini Invasione. Istruzioni per l’uso. Le donne infedeli non aspettano altro che di essere abbordate, quindi approfittatene.

Stefano Fontana a Biella il 16 giugno

Venerdì 16 giugno, alle ore 20,30 a Biella, Stefano Fontana presenterà il suo ultimo libro LA NUOVA CHIESA DI KARL RAHNER. IL TEOLOGO CHE HA INSEGNATO AD ARRENDERSI AL MONDO (Fede & Cultura, Verona 2017). L’incontro è promosso dal Gruppo Vita e Famiglia e dal Movimento per la Vita di Biella e si terrà nella Sala conferenze Biver, via Corso 15, Biella.

La cattiveria quotidiana 977

dei coniugi Biagini Invasione. Istruzioni per l’uso. Distruggere i simboli religiosi degli infedeli.

La cattiveria quotidiana 976

dei coniugi Biagini
Invasione. Istruzioni per l’uso. Ricordatevi che gli infedeli hanno l’obbligo di mantenervi, coccolarvi e riverirvi.

La cattiveria quotidiana 975

dei coniugi Biagini Invasione. Istruzioni per l’uso. Se fra i migranti vi fossero dei cristiani, accusarli di far naufragare i barconi, in modo che vengano prontamente eliminati.

La cattiveria quotidiana 974

dei coniugi Biagini Invasione. Istruzioni per l’uso. Subito dopo un attacco terroristico islamico con abbondanti vittime, provocare naufragio di migranti per distrarre l’opinione pubblica.

La cattiveria quotidiana 973

dei coniugi Biagini Ultime notizie da Santa Marta. “Con i proventi dello zolfo, potremo comprare un bel po’ di barconi da mandare in Libia a raccogliere i cari fratellini islamici.”

Rispetto per la Santa Eucaristia

Immagine
«L’Intera vita di Karol Wojtyla è stata segnata da un profondo rispetto per la Santa Eucaristia. (…) Oggi vi chiedo semplicemente di ripensare agli ultimi anni del suo ministero, un uomo segnato nel corpo dalla malattia, ma Giovanni Paolo II non si è mai seduto al cospetto dell’Eucarestia. Si è sempre imposto di inginocchiarsi. Aveva bisogno dell’aiuto di altri per piegare le ginocchia e poi alzarsi. Fino ai suoi ultimi giorni ha voluto darci una grande testimonianza di riverenza al Santissimo Sacramento». (Card. Robert Sarah)

Card. Sarah: «Diabolico chi ha attaccato BXVI: demolisce la Chiesa»

Con il discorso inaugurale tenuto ieri alle 17,30 dal cardinale Robert Sarah hanno preso avvio i lavori del convegno internazionale Sacra Liturgia, quattro giorni che vedono impegnati relatori da tutto il mondo. Quest'anno l'incontro si svolge a Milano e il discorso tenuto ieri nell'Aula magna dell'Università Cattolica dall'attuale prefetto della Congregazione per il Culto Divino era particolarmente atteso. L'indirizzo di saluto di monsignor Dominique Rey, vescovo di

La cattiveria quotidiana 972

dei coniugi Biagini Ultime notizie da Santa Marta. “Laudato sì,” ha commentato il signor Bergoglio “abbiamo tanto zolfo da mettere su una fabbrica di fiammiferi.”

La cattiveria quotidiana 971

dei coniugi Biagini Ultime notizie da Santa Marta. L’energico picconamento dei prelati graditi al signor Bergoglio ha fatto zampillare una curiosa fontanella di zolfo.

L'eresia nel cuore della Chiesa. Lezione 7

Immagine
La settima lezione del prof. Giovanni Zenone Ph.D. sul testo di Stefano Fontana "La nuova Chiesa di Karl Rahner". L'Anti-Chiesa ha sostituito l'anti-fede alla fede, caccia i cattolici e li sostituisce con a-cattolici.

La cattiveria quotidiana 970

dei coniugi Biagini Aperti in Santa Marta i campionati di stronzaggine per individuare i prelati più adatti per picconare la Chiesa.

La cattiveria quotidiana 969

dei coniugi Biagini Premio Goebbels al signor Bergoglio per la più riuscita imitazione di una dittatura nazista dalla fine della guerra.

La cattiveria quotidiana 968

dei coniugi Biagini “Mister Bergoglio, è vero che la Chiesa non ha più nemici come diceva il suo illustre predecessore Roncalli? “Certamente, ora non ne ha più bisogno. Basto io.”

Festa della repubblica

Immagine
Una repubblica, un presidente, un futuro grandioso per tutti!

La cattiveria quotidiana 967

dei coniugi Biagini “Mister Bergoglio, dove mettiamo la nuova statua di Lutero?” “Vicino a quella di Mister Roncalli, naturalmente. È lui che ha cominciato tutto.”

Visionari e calcolatori

Immagine
di Lorenzo Penotti Già nel 2014 qualcuno prediceva per il 2015 eventi sconvolgenti. I segreti di Medjugorje avrebbero cominciato a scoppiare, il mondo a cambiare! Passato un anno, poi due. Allora sarebbe stato il 2017 l'anno del grande cambio, del trionfo del Cuore Immacolato di Maria, magari nel 13 maggio... Senza voler essere empio io riscontro che il tempo passa e di tutti i visionari e calcolatori di eventi futuri, segreti e apocalittici non ce n'è uno che

La cattiveria quotidiana 966

dei coniugi Biagini “Mister Bergoglio, c’è Soros al telefono.” “Vengo subito, subito. Agli ordini!”