Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2009

Fuori dalla Chiesa

131. E' grave danno esser fuori della Chiesa?
Esser fuori della Chiesa è danno gravissimo, perché fuori non si hanno nè i mezzi stabiliti nè la guida sicura alla salute eterna, la quale per l'uomo è l'unica cosa veramente necessaria.
(Catechismo di san Pio X)

Senza

L’umanità può vivere – egli dice – senza la scienza, può vivere senza pane, ma soltanto senza la bellezza non potrebbe più vivere, perché non ci sarebbe più nulla da fare al mondo. Tutto il segreto è qui, tutta la storia è qui.
Fëdor Dostoevskij

Un attimo di riflessione?

Dopo la tragedia delle 2 Torri gemelle (11 settembre 2001) ed il maremoto (26 dicembre 2004).
“Come ha potuto Dio permettere che avvenisse una sciagura del genere?”

La risposta che ha dato Jane Clacson, una ragazza orfana a causa della tragedia delle Twin Towers, ad una Tv americana è estremamente profonda ed intelligente (valida anche per la tragedia del maremoto) “Io credo che Dio sia profondamente rattristato da questo, proprio come lo siamo noi, ma per anni noi gli abbiamo detto di andarsene dalle nostre scuole, di andarsene dal nostro governo, di andarsene dalle nostre vite. Ed essendo Lui quel gentiluomo che è, io credo che Egli con calma si sia fatto da parte, anche se continua ad amarci, nonostante tutto! Come possiamo sperare di notare che Dio ci dona ogni giorno la Sua benedizione e la Sua protezione se gli diciamo: “lasciaci soli”? Considerando i recenti avvenimenti (attacchi terroristici, sparatorie nelle scuole, ecc.), penso che tutto sia cominciato quando 15 anni fa Made…

Gramsci e Chesterton

Immagine
Curioso... a Gramsci piaceva Chesterton. Nella seguente lettera a Tania Gramsci cita i racconti di Padre Brown scritti da Chesterton fornendo riflessioni interessanti…
Carissima Tania,

sono stato contento della venuta di Carlo. Egli mi ha detto che ti sei rimessa abbastanza, ma vorrei avere piú precise notizie sulle tue condizioni di salute. Ti ringrazio per tutto ciò che mi hai mandato. Non mi sono stati ancora consegnati i due libri: la «Bibliografia fascista» e le novelline di Chesterton che leggerò volentieri per due ragioni. Primo perché immagino che siano interessanti almeno quanto la prima serie e secondo perché cercherò di ricostruire l'impressione che dovettero fare su di te. Ti confesso che questo sarà il mio diletto maggiore. Ricordo esattamente il tuo stato d'animo nel leggere la prima serie: tu avevi una felice disposizione a ricevere le impressioni più immediate e meno complicate dai sedimenti culturali. Non eri neanche riuscita ad accorgerti che il Chesterton ha sc…

L'anticristo profezie

Immagine
Comincia oggi un programma di lettura gratuita delle prime pagine dei libri di Fede & Cultura per stimolare la diffusione della Buona Stampa e per fare Apostolato culturale. Ricordiamo che l'obbligo di legge di rispettare il copyright è il modo che ci permette di continuare a fare apostolato di Buona Stampa. Con questo inizio potete scaricare gratuitamente le prime 15 pagine del volume "L'Anticristo - Profezie". Per scaricare clicca qui oppure sull'immagine della copertina.
Leggilo fra un minuto scontato dell'80% in Kindle!

Se sei interessato al tema dell'Anticristo leggi l'unico trattato sull'Anticristo esistente! L'Anticristo che deve ritornare, di Lorenzo Ventrudo.

Impresa impossibile?

Il nostro mondo è tutto organizzato per dimostrare che la vita contemplativa, che l'itinerario nel castello interiore della propria anima e il progredire nella vita spirituale, è un'impresa impossibile. Ma proprio questa è la lotta che dobbiamo intraprendere. È esattamente questo che ci viene chiesto, in un mondo costruito per eliminare la possibilità stessa della trascendenza: desiderare la santità, desiderare per sè e per gli uomini tutti la pienezza del vero, del bene e del bello.
(Enzo Peserico, Gli anni del desiderio e del piombo, p. 166)

Impegno ecumenico

Immagine
Dirò solo, senza tema di smentite e con la consapevolezza di render un servizio alla fede di tutti, che l’impegno ecumenico della Chiesa cattolica è legittimo solo nella misura in cui salvaguarda la specificità della sua fede e della sua morale. Deve perciò proclamare e difendere l’unità/unicità della Chiesa; l’identità della Chiesa di Cristo e della Chiesa cattolica; il possesso da parte di essa di tutta la rivelazione cristiana; la confluenza nella Chiesa cattolica delle Chiese particolari, come Chiese sorelle, solo se collegate con essa dalla piena comunione di fede, di sacramenti e di ministero; l’esistenza del sacerdozio ministeriale, tripartito nell’episcopato, nel presbiterato e nel diaconato; la possibilità della salvezza per grazia, cioè per la redenzione di Cristo mediata e resa ad ognuno accessibile, in via ordinaria, dalla sua Chiesa; il primato, non soltanto d’onore ma anche di giurisdizione e di magistero, del Romano pontefice sulla Chiesa universale; la presenza reale d…

Il meglio

Il meglio è forse ciò che meno comprendiamo.
(C.S. Lewis, Diario di un dolore, 1961)