Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2020

La Chiesa cattolica si mostrava al mondo come una compatta unità

Immagine
Lontana dalle divisioni teologiche che serpeggiavano in seno all'anglicanesimo, [la Chiesa cattolica] si mostrava al mondo come una compatta unità, condotta dalla ferma ma paterna mano del papa, il vicario di Cristo in terra. Tale segreta speranza fu la stessa che animò Benson e che lo spinse alla conversione. 
Da "Robert Hugh Benson. Sacerdote, scrittore, apologeta" di Luca Fumagalli

Un ricordo del World Family Day

Immagine
World Family Day. Un momento di comunione tra tutti i difensori della famiglia del mondo. Toni Brandi, il prof. Giovanni Zenone e Alberto Zelger al banco libri di Fede & Cultura del grande convegno mondiale. Un bellissimo ricordo da conservare nel cuore. https://www.fedecultura.com/La-vita-una-meraviglia-p62551419

Apocalisse

Immagine
Una civiltà che ha conosciuto il cristianesimo (e ora è molto ignorante su come può essere il paganesimo oscuro) sta scegliendo di tornare indietro nella palude, e per tutto il tempo chiama progresso la traiettoria discendente, proclamando di continuo il suo concetto tragicamente rachitico di libertà e imponendolo aggressivamente a tutti. 
Da "Apocalisse" di Michael D. O' Brien

Con Fede & Cultura per la formazione di sacerdoti in Africa

Immagine
Da anni Fede & Cultura dona il 200% dell'utile alla missione di formazione di sacerdoti in Costa d'Avorio per le mani di Padre Bernardo Torres. Partecipa anche tu a questa grande opera di evangelizzazione e formazione di sacerdoti santi con una donazione quaresimale. Puoi fare la tua donazione sul c/c postale di Fede & Cultura Associazione 1013008808 con causale "Per Padre Bernardo Torres" o all'iban IT57V0760111700001013008808. Oppure con bonifico alla Fondazione Famiglia di Nazaret IBAN IT53K0521603229000000009523 in tal caso ricordate di segnalarciall'email associazione @ fedecultura.com la somma e il nome donatore per poter far arrivare la donazione direttamente a Padre Bernardo Torres e avere la detraibilità fiscale.

A Londra dal Card. Newman

Immagine
A Londra nell'Oratorio di Brompton della Congregazione dell'Oratorio dove visse il Santo Cardinale John Henry Newman che ancora oggi può essere un faro nella notte oscura che sta vivendo la Chiesa. Scopri la vita di questo santo valido per i nostri tempi! https://www.fedecultura.com/Nello-specchio-del-cardinale-Newman-p151367948

Quaresima: il digiuno, la confessione e l’elemosina

Immagine
di Francesco Agnoli Il tempo di quaresima è segnato da alcuni gesti forti, importanti. In particolare la tradizione cristiana ha sempre insistito sulla necessità di praticare in special modo, in questo tempo liturgico, il digiuno, la confessione e l’elemosina. Dai microfoni di radio Maria padre Livioinvita spesso gli ascoltatori al digiuno in senso lato: non solo rinuncia al cibo, magari per dare ciò che ci si è tolti, ad altri, ma anche “digiuno degli occhi”, “digiuno delle orecchie”, “digiuno della lingua”. Se in passato rinunciare al cibo poteva essere un gesto forte, per esercitare la temperanza, l’autocontrollo, il dominio dello spirito sul corpo, oggi è più urgente disfarsi delle millesollecitazioni sensoriali,visive, tattili che il mondo ci presenta per distrarci, per intrattenerci, per anestetizzare la nostra sana inquietudine di uomini. Televisione, radio, internet…sono un pullulare di sollecitazioni che, sommate l’una all’altra, rischiano di seppellire i veri desideri della…

Gesù ci affida alle cure materne della Vergine Maria

Immagine
Cosa può esistere di più bello al mondo di un Dio così vicino alle ansie del cuore umano da invitarci alla fiducia e alla gioia, anche davanti alla croce? In questo progetto Gesù ci affida alle cure materne della Vergine Maria, sua e nostra madre. 
Da "La Madonna racconta. Confidenze della Vergine Maria ai suoi figli" di Ferdinando Rancan

Entrare nei fatti che hanno caratterizzata la vita di Maria Valtorta

Immagine
E' necessario far uscire Maria Valtorta da un devozionismo deleterio e nemico dell’intelligenza. Si tratta allora di indagare, per quanto possibile, in modo rigoroso e scientifico gli accadimenti della sua vita. Uscire dai “si dice” ed entrare nei fatti che hanno caratterizzata la vita di questa donna nata a Caserta. 
Da "Il Cielo in una stanza. Vita di Maria Valtorta" di Ernesto Zucchini

Anticipatore del rapporto tra fede e ragione

Immagine
Anticipatore del rapporto tra fede e ragione, intuì che il futuro stava nella preparazione di un terreno spirituale e culturale autenticamente cattolico: per questo indirizzò le sue attenzioni alla formazione di un laicato perfettamente formato. È più che mai necessario e urgente, per i cattolici del XXI secolo, riflettersi nello stesso specchio di cui parla Newman, per vedere le cose come realmente sono. 
Da "Nello specchio del cardinale Newman" di Cristina Siccardi

Immortale odium

Immagine
Roma, 1881: un gruppo di fanatici anticlericali attaccano di notte il corteo funebre di papa Pio IX cercando di buttare la salma nel Tevere. Assolti dalla magistratura, vengono addirittura premiati dalla massoneria con una medaglia la cui incisione evoca l'”immortale odium” per il papato. 
Da "Immortale odium. Una catena di delitti, una setta misteriosa, un complotto infernale" di Rino Cammilleri

Un’epopea a tinte fosche

Immagine
Storia di un nobile che, dopo aver condotto la ribellione contro il governo della Francia rivoluzionaria, si ritrova la casa distrutta e la moglie uccisa dalla folla: gli resta solo la figlia, la cui vita deve salvare dalla minaccia della ghigliottina. Un’epopea a tinte fosche, da cui traspare l’odio antireligioso e spietato di un regime, quello del Terrore, che vedeva in ogni credente, non importa se inerme, donna o bambino, un avversario da eliminare. 
Da "Il conte di Chanteleine" di Jules Verne

Purificazione del pensiero razionale

Immagine
L’amore cristiano verso Dio e verso il prossimo, in quanto risposta dell’uomo all’amore totale e salvifico rivelato e attuato da Dio in Cristo, costituisce un punto inderogabile per la dottrina sociale, purificando il pensiero razionale da cortocircuiti e strumentalizzazioni. Anche se l’amore cristiano va oltre le sole esigenze della giustizia, esprimendosi nella misericordia, tuttavia non trascura la giustizia, ma la persegue quale giustizia superiore di Gesù. 
Da "Dottrina sociale della Chiesa" di G.J. Woodall

La Regola di San Benedetto è un tesoro di sapienza

Immagine
Esiste una relazione fondamentale tra l’organizzazione della vita monastica e la struttura intima della famiglia cristiana: la Regola di San Benedetto è un tale tesoro di sapienza, prudenza e santità che può essere riproposta come modello di riferimento applicato anche ad altri stati di vita, laicale o clericale, celibataria o coniugale. 
Da "Il chiostro e il focolare" di Isacco Tacconi

La storia di San Francesco d’Assisi raccontata da G. K. Chesterton

Immagine
di Luca Fumagalli


San Francesco d’Assisi, famoso saggio di G. K. Chesterton recentemente ristampato dalla meritoria casa editrice Fede & Cultura (edizione a cui sono onorato di aver contribuito con una breve prefazione), è un testo acuto, singolarmente penetrante, pubblicato per la prima volta nel 1923.
L’autore dimostra di trovarsi perfettamente a proprio agio nel raccontare la parabola di un uomo che trascorse un’intera esistenza – rapidamente logorata da digiuni e da estenuanti veglie di preghiera – in estrema povertà, da mendicante, additato da tutti come folle perché non voleva sottomettersi a quella meschina logica del mondo che pure Chesterton tanto deprecava. Il Santo, nel ritratto che ne fa l’inglese, è lo spirito anti-moderno per eccellenza, destinato a una gloria eterna dal momento che non è mai di moda. Anche la prosa contribuisce a rendere avvincente il libro:San Francesco d’Assisiè un susseguirsi di capitoli che paiono florilegi, dove la penna, onde evitare argomentaz…

Epilogo del nostro processo storico

Immagine
Si profetizza l’epilogo del nostro processo storico attraverso la parabola dell’Anticristo: un uomo di genio, convinto spiritualista, pacifista, ecologista, filantropo e animalista, dal linguaggio inclusivo, antropocentrico e libertario, capace di ridare unità ai cristiani divisi da secoli di separazioni e scismi. Il suo avvento nel mondo ammalia religiosi, intellettuali e governanti, e irrompe in una storia umana desacralizzata e priva di trascendenza: uno scenario quanto mai attuale nel deserto di senso e di valori che ci troviamo a vivere oggi. 
Da "I tre dialoghi e il racconto dell’Anticristo" di Vladimir Sergeevic Solov’ëv.

Sintesi indispensabile per l’uomo moderno

Immagine
Il legame tra Sindone e Vangeli ha suggerito nel tempo di affiancare le più recenti ricerche scientifiche sul telo sindonico a un’indagine altrettanto scientifica e documentata sull’attendibilità dei Vangeli, in modo da offrire una sintesi indispensabile per l’uomo moderno che non vuole rimanere analfabeta sugli interrogativi più profondi. 
Da "Luce dal sepolcro" di Emanuela Marinelli e Marco Fasol

Fasi salienti della storia scozzese

Immagine
Questo libro ripercorre le fasi salienti della storia scozzese, dalla cristianizzazione ai nostri giorni, passando per l’organizzazione dei clan, le guerre contro i re inglesi, il genocidio culturale causato dal protestantesimo, le rivolte giacobite, la pulizia etnica settecentesca, fino alla devolution del 1997, il referendum per l’autonomia del 2014 e i possibili scenari causati dalla Brexit. 
Da "Il cardo e la croce" di Paolo Gulisano.

Münster 1534: la dittatura anabattista tra sangue, violenza e isteria collettiva

Immagine
di Luca Fumagalli Il XVI secolo tedesco fu senza ombra di dubbio un’epoca oscura e brutale, attraversata dalle mille contraddizioni del nascente protestantesimo.
Emblematico, in tal senso, fu il caso della rivolta anabattista a Münster, cominciata agli albori del 1534 e conclusasi tragicamente diciotto mesi dopo. Per quanto si tratti di un avvenimento marginale nel complesso panorama politico e religioso dell’epoca, la follia di cui furono vittima gli abitanti della città tedesca ben rappresenta gli esiti nefasti di quello spirito di rivolta nei confronti di ogni autorità, civile e morale, che diede il via all’epoca moderna (naturalmente con pesanti riverberi anche nel contemporaneo).
Münster, cittadina della Germania nord-occidentale di antica reggenza vescovile, era uno dei tantissimi territori che componevano il Sacro Romano Impero. I disordini scoppiarono con l’arrivo dei primi predicatori anabattisti dall’Olanda, i quali, nel giro di poco tempo, presero il potere saccheggiando c…

Mito, metafora di un mondo scomparso

Immagine
La casa d’Asburgo rappresenta un mito, la metafora di un mondo scomparso e di un’Europa che non c’è più. Da Giovanna la Pazza all’arciduchessa Sofia, passando per la fiera Maria Teresa e la fragile Maria Luisa, questo libro ripercorre l’appassionata e struggente vita di molte donne celebri in un arco temporale che va dagli albori del Medioevo alla dissoluzione dell’Impero austroungarico, la cosiddetta Finis Austriae, rivisitando la storia dal loro punto di vista di mogli, madri e amanti. 
Da "Il romanzo degli Asburgo. Storie e amori della casa d'Austria" di R. de Carli Szabados.

Rifiuto del dogma cristiano del matrimonio

Immagine
Nessun chiama eresia l'ammasso di pratiche e affermazioni moderne sul divorzio, ma un'eresia lo è chiaramente, perché la sua caratteristica determinante è il rifiuto del dogma cristiano del matrimonio.
Da "Le grandi eresie. Storia e conseguenze delle deviazioni dalla retta dottrina" di Hilaire Belloc

Beviamo al calice della Sua passione

Immagine
“Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi”: questa frase di Gesù ci ricorda che la stessa vita del cristiano è da intendersi come sacrificio, offerta e martirio, seguendo la Croce di Cristo e bevendo al calice della sua passione. 
Da "Perché i cristiani non temono il martirio" di Nicola Bux

Filippo Peschiera entra nella squadra!

Immagine
Cari amici di Fede & Cultura, siamo fieri di annunciarvi che la squadra di Fede & Cultura si arricchisce di un nuovo amico: Filippo Peschiera. D'ora in avanti si occuperà della logistica del nostro apostolato culturale. Appassionato di storia della scienza è curatore dei volumi su Takashi Nagai pubblicati o in via di pubblicazione con Fede & Cultura (al momento è pubblicato e disponibile I figli di Nagasaki). Buon apostolato Filippo!

Progetto di una Europa unita

Immagine
Napoleone cercò, come generale e legislatore, di unificare l’Europa e restituirle la pace, pur a costo di tante battaglie: un progetto che, se fosse riuscito, avrebbe cambiato l’intera storia di un continente condannato ai moti nazionalisti dell’Ottocento e alle Guerre Mondiali del Novecento. 
Da "Napoleone. Il sogno infranto di un’Europa unita" di H. Belloc

Accetto la sfida - NUOVA USCITA!

Immagine
La crescita, le difficoltà in famiglia, lo studio, la ricerca di un lavoro, la chimera del vero amore: queste le piccole e grandi battaglie di tutti i giorni, quando anche le cose banali sembrano andare irrimediabilmente alla rovescia. Specie per Rebecca Rossetti, un’ostetrica in perenne lotta con la propria esistenza, che tende a inclinare sempre verso il disastro. Come comportarsi dunque? Rinchiudersi nell’orgoglio e lasciarsi andare al vittimismo, prendendo a pugni il frigorifero? No, meglio rimboccarsi le maniche e accettare la sfida, senza ribellarsi alla realtà. Alla luce della Fede e con quel tanto di autoironia utile alla sopravvivenza, i problemi, anche i più difficili, cominceranno ad apparire sotto una luce diversa.

La verità deve rifiutare ogni forma di convivenza

Immagine
Ernest Hello ricorda come la verità e il bene devono rifiutare ogni forma di convivenza e accomodamento con l’errore e il male; allo stesso modo la pace non può e non deve consistere in una conciliazione dei contrari, perché bene e male sono distinti e nemici in eterno. Tuttavia il male a volte diventa ipocrita per convivere con il bene: ecco creati il protestantesimo, il liberalismo, l’eclettismo e il trasformismo. 
Da "L'uomo" di E. Hello

Progetti di Fede & Cultura

Immagine
Il prof. Giovanni Zenone, direttore di Fede & Cultura per la prima volta ne spiega i progetti per il 2020... Progettiamo in grande, prendiamo il largo! La bellezza salverà il mondo.
Scopri di più: www.fedecultura.com

A Verona 15 febbraio: mondopiccolo

Immagine
Ti invitiamo a incontrare la redazione della nuova rivista diretta da Alessandro Gnocchi, "Mondopiccolo", sabato 15 febbraio 2020 alle ore 17 presso la libreria L'Isola del Tesoro di Verona, in via Marconi 60a. Il primo numero è una monografia dedicata a Guareschi. Visita: www.fedecultura.com Per saperne di più su Mondopiccolo: https://www.fedecultura.com/Mondopiccolo-1-p168419343

Perché il male e il demonio?

Immagine
Se Dio è buono, perché permette tanta malvagità nel mondo? Se ne parlerà con il demonologo don Renzo Lavatori nella libreria L'isola del Tesoro (Via Marconi 60a, Verona) venerdì 14 febbraio 2020 alle 18. Vi attendiamo numerosi. Visita: www.fedecultura.com Per saperne di più sul libro di don Renzo Lavatori: https://www.fedecultura.com/Satana-langelo-del-male-p173658349

San Filippo Neri a Napoli

Immagine
La storia dell’Oratorio partenopeo, la diatriba sulla sua autonomia rispetto alla Casa di Roma, la ricerca di una regola di vita comune alle case filippine, sono le tappe di una vicenda che si è protratta fino alla soppressione degli ordini e delle corporazioni religiose operata dai Savoia nel 1866, e di cui rimangono ancora testimonianze come la chiesa barocca dei girolamini. 
Da "San Filippo a Napoli" di Corrado Sedda.

Perché il nome Fede & Cultura?

Immagine
Il prof. Giovanni Zenone, direttore di Fede & Cultura, spiega il perché del nome della Casa Editrice e del progetto di Fede & Cultura. Un grande progetto per la diffusione della bellezza e la sua salvaguardia. www.fedecultura.com

Se un libro può cambiare la storia della Chiesa

Immagine
Le recenti polemiche sul libro di Robert Sarah con Benedetto XVI dimostrano che un libro può cambiare le sorti della Chiesa - anche in meglio. Visita: www.fedecultura.com Per saperne di più su "Dal profondo del nostro cuore": https://www.fedecultura.com/Dal-profondo-del-nostro-cuore-p169464106

Limite dell'infallibilità - Valtorta

Gesù parla a san Pietro e gli dice: "La luce verrà su te, e non per un attimo ma per un inseparabile connubio dello Spirito Eterno col tuo, onde infallibile sarà il tuo ammaestramento in ciò che è cosa del Regno di Dio. E così come per te, nei tuoi successori, se vivranno di Dio come di unico pane". Gesù risponde a Maria Valtorta alle obiezioni di P.M. sull'infallibilità papale: "è vero che l'infallibilità papale su cose di spirito è verità definita esistere in qualunque mio Vicario a prescindere dalla sua forma di vita e possesso di virtù. Ma è anche vero che voi  non potrete trovare un dogma definito e proclamato da Papi che siano, notoriamente o meno, privi della mia Grazia. Non può avere amico lo Spirito Santo l'anima in disgrazia... Io non concedo dogmi a chi non lo meritasse". L'Evangelo come mi è stato rivelato § 180

Come è nata Fede & Cultura?

Immagine
Come è nata Fede & Cultura? Dallo zelo apostolico e culturale di don Ferdinando Rancan e di un piccolo gruppo di amici. Il prof. Giovanni Zenone racconta gli inizi di questa grande avventura. Per saperne di più: https://www.fedecultura.com/In-quella-casa-cero-anchio-p62551278 Il Codice svelato: https://www.fedecultura.com/Il-codice-svelato-p62551190 Sostieni Fede & Cultura: https://www.lavocedidoncamillo.com/p/donazioni.html

Iscriviti su Telegram!

Immagine
Vuoi ricevere notizie, offerte, informazioni, alert in tempo reale da Fede & Cultura? Iscriviti gratis con tuo cellulare a Telegram e al canale YouTube di Fede & Cultura. https://t.me/fedecultura

La realtà che circonda l’uomo è avvolta dal mistero

Immagine
La realtà che circonda e coinvolge l’uomo è avvolta dal mistero. Mossi da un “sesto senso” siamo portati a investigare e ad aprirci a un mistero più grande di noi. In questa ricerca Garrigou-Lagrange offre una guida chiara e sicura. Attraverso un crescendo che parte dal senso comune, attraversa la conoscenza fisica e metafisica, culminando nella conoscenza di fede e in particolar modo nella mistica, giungiamo al cuore del mistero che è la vita stessa di Dio.
Da "Il senso del mistero e il chiaroscuro intellettuale" di R. Garrigou-Lagrange

Il Vangelo diventa una vicenda personale

Immagine
Volendo mettersi nelle scene del Vangelo come un personaggio tra gli altri, è necessario farsi piccolo e sentirsi come un bambino che Maria ha adottato introducendolo nella sua casa e poi nella sua famiglia. Da allora il Vangelo non viene considerato dall’autore semplicemente un libro, ma diventa una vicenda personale vissuta e raccontata in prima persona.

Da "In quella casa c'ero anch'io. C'è un posto anche per te nella vita di Gesù" di Ferdinando Rancan

Il re degli anabattisti - NUOVA USCITA!

Immagine
Nel 1534, nella città tedesca di Münster (Vestfalia), l’eresia anabattista prende il potere: prima invoca il ritorno alla purezza della religione cristiana, poi tenta di tornare allo stato edenico attraverso un riordino sociale. Sulla base delle Scritture, gli anabattisti suddividono la città in parti, cambiano nome alle strade, proibiscono la proprietà privata ed eleggono un profeta, Jan Matthys, alla cui morte succede Jan Bockelson di Leida, che in breve diventa re di Münster. Il suo regno, che durerà un anno e mezzo, sarà contraddistinto dal sangue e dalla follia: lussuria sfrenata, abusi di ogni tipo, poligamia obbligatoria (pena la morte se le donne rifiutavano), isteria collettiva, eliminazione delle “bocche inutili”, esecuzioni sommarie e quotidiane sulla base di un semplice sospetto. Reck-Malleczewen ricostruisce questa pagina nerissima della Riforma protestante e la legge come il primo grande esperimento di trasformazione sociale rivoluzionaria compiuto in Occidente.

Si può fare impresa virtuosa?

Immagine
Si parla spesso male di imprenditori e profitto, come se fossimo tutti costretti a inseguire una semplice logica assistenziale. Ma è veramente così? Cosa dice la Dottrina sociale della Chiesa? Ne parla Giovanni Zenone. Vieni a visitarci su: www.fedecultura.com Per saperne di più vedi la collana Pensiero Sociale Cristiano.

La lunga guerra fratricida - NUOVA USCITA!

Immagine
Pochi sanno che la Cina è stata, nella prima metà del Novecento, squarciata da conflitti politico-ideologici che presero il via con la rivoluzione del 1911, il crollo dell’impero e la proclamazione della Repubblica. Dalle ceneri della Cina imperiale nacquero due nuovi contendenti per guidare una nazione riformata: il Partito nazionalista cinese (il Kuomintang) e il Partito comunista cinese. Nel 1927, l'inevitabile scontro tra questi due partiti politici portò a un'aspra guerra civile che sarebbe durata per 23 anni, durante la Seconda Guerra Mondiale e il periodo della Guerra Fredda. L’approfondita ricerca di Alberto Rosselli non manca di ricostruire questo cruento scontro nel contesto internazionale, dalla guerra con il Giappone al sostegno dell’Unione Sovietica dopo la definitiva vittoria di Mao.

Il cattolicesimo è religione di Stato

Immagine
"Il cattolicesimo è ormai religione di Stato in tutto il mondo, in Oriente il papa è stato nominato arbitro delle contese internazionali, l’intero sistema educativo è nelle mani della Chiesa, scienza e fede si sono riconciliate a Lourdes, gli intellettuali si sono dovuti arrendere alla veridicità della Rivelazione e del Vangelo. Perfino gli economisti si sono convinti che la carità assistenziale degli ordini religiosi è la forma migliore di gestione socioeconomica". 
Da "L'alba di tutto" di R.H. Benson.

Cattiverie quotidiane

Sono passati quasi sei anni da quando, il 17 maggio 2014, uscì la prima "cattiveria quotidiana" dei coniugi Biagini. Autori sia individuali che in coppia, hanno saputo sempre farci sorridere e riflettere nelle stesso tempo, spesso mettendo il dito nella piaga purulenta di un mondo, di una società, di una Chiesa che hanno perduto la bussola. Oggi l'avventura si conclude con l'ultima cattiveria pubblicata, e ringraziamo di cuore Emilio e Maria Antonietta per averci deliziati con il loro umorismo e a volte il loro sarcasmo, che ci hanno sempre aiutato a sorridere invece che piangere o infuriarci. Presto potrebbe uscire la raccolta di queste perle della coppia più "cattiva" della letteratura. Per il momento ci limitiamo a segnalare i titoli che hanno pubblicato con noi.
Emilio Biagini, Il seme sepolto Emilio Biagini, La Nuova Terra Emilio Biagini, Montallegro e altri racconti Maria Antonietta Novara Biagini, L'albero secco Emilio e Maria Antonietta Biagini, La p…

La cattiveria quotidiana 2141

dei coniugi Biagini Mostri. “Macché moltiplicazione dei pani e dei pesci! Il miracolo è la condivisione.”

Il preludio dell’inferno sulla terra

Immagine
Robert Hugh Benson è capace di profetizzare l’avvento di un mondo globalizzato e tecnologico che ha negato Dio e la trascendenza in nome di umanitarismo, massoneria, filantropia ed eutanasia, che sono il preludio dell’inferno sulla terra. 
Da "Il Padrone del mondo" di R.H. Benson.

La cattiveria quotidiana 2140

dei coniugi Biagini
Mostri. “Ma basta spaventare la gente con questa storia dell’inferno!”

Difesa del gregge dal pastore idolo

"Io voglio mettervi in mano le armi di difesa della Dottrina e del gregge mio. Quanto basta al gregge non basta a voi, piccoli pastori. Se è lecito alle pecore di commettere errori, brucando erbe che fanno amaro il sangue o folle il desiderio, non è lecito che voi commettiate gli stessi errori, portando molto gregge a rovina. Perché pensate che là dove è un pastore idolo periscono per veleno le pecore o per assalto di lupi". (Maria Valtorta, L'Evagelo come mi è stato rivelato)

Ricette di ordinaria follia - NUOVA USCITA!

Immagine
Storie di solitudini accettate o volute, piccole rivincite personali, disperati ottimisti; Dio, tavola e famiglia come unici riferimenti e certezze nel fluido presente senza ideali forti. In dodici racconti di vita (quasi) quotidiana, una dozzina di ricette metatradizionali e distopiche con ingredienti reperibili, rari, improbabili e, alle volte, perniciosi.

La cattiveria quotidiana 2139

dei coniugi Biagini
Mostri. “Ma diamogliela la Comunione ai divorziati risposati! Dopotutto è solo un pezzo di pane.”

Le tre età della vita spirituale - NUOVA USCITA!

Immagine
La vita spirituale si sviluppa nel cristiano in modo analogo alla crescita del corpo: infanzia, adolescenza, età adulta. Anch’essa ha le sue crisi, i suoi sviluppi e i suoi ostacoli. Le tre età della vita spirituale è l’introduzione ideale alla teologia mistica di padre Garrigou-Lagrange, tutta alimentata alla scuola di San Tommaso d’Aquino e di San Giovanni della Croce. Un trattato agile e alla portata di tutti, come - secondo l’Autore - deve essere la vita mistica, pieno sviluppo del dono della Grazia e preludio della vita eterna. Questa nuova edizione vede la luce arricchita da un’appendice dedicata alle virtù eroiche nei bambini, quasi una verifica sul campo del percorso tracciato nell’opera.

La cattiveria quotidiana 2138

dei coniugi Biagini
Mostri. “Ma in fondo la Chiesa non ha mai classificato la gente in base a quello che fa a letto. Quel che conta è la solidarietà.”

I veri eroi - NUOVA USCITA!

Immagine
Elena è una ragazza facile e superficiale; ingannata da una falsa idea di libertà e dai modelli imposti dalla televisione, pensa di affermarsi nella vita grazie alla bellezza e alla fama. Sta con un ragazzo che non la rispetta, rimane incinta e tutti le dicono di abortire; rifiuta di farlo e si ritrova con sua cugina Diletta, l’unica che la appoggia e la conforta. Forse le cose non andranno come previsto, ma Elena scoprirà che, attraverso le prove, è possibile iniziare una nuova vita, riallacciare rapporti umani e trovare il vero amore. E soprattutto che i veri eroi sono molto diversi da quelli che immaginava: un malato, un volontario, qualcuno che soccorre il prossimo con un gesto di gentilezza.

La cattiveria quotidiana 2137

dei coniugi Biagini
Mostri. “È vero che ho sessantadue anni, ma ora che ho fatto carriera voglio un figlio. Se no, cosa ci stanno a fare le provette?”