La Madonna di Anguera - a Verona il 26 aprile

Anguera è un piccolo paese della diocesi di Santana de Feira, nello Stato di Bahia, nel nordest del Brasile: una realtà apparentemente povera e insignificante, che però sembra essere stata scelta da Dio per i suoi imperscrutabili disegni. È qui infatti che, sin dal 1987, la Vergine Maria appare a Pedro Regis dettandogli messaggi da diffondere all’umanità, sulla cui veridicità la Chiesa non si è ancora del tutto espressa, dando tuttavia un appoggio spirituale al movimento mariano che si è creato.

Annarita Magri e Pedro Regis
Vi aspettiamo giovedì 26 maggio alle ore 18,00 a Verona nella sede di Fede & Cultura nella sala L'Isola del Tesoro in via Marconi 60A per incontrare Annarita Magri che verrà da Ferrara per noi, la prima studiosa al mondo che ha fatto un  esame e discernimento spirituale e storico dei messaggi della Madonna di Anguera trovando impressionanti compimenti delle profezie, utili previsioni per il futuro, sagge ispirazioni spirituali del tutto coerenti con le apparizioni mariane precedenti e riconosciute ufficialmente dalla Chiesa.

Sentiremo Annarita Magri, potremo farle domande e dopo l'incontro vivere un momento conviviale. Sarà presentato e offerto con un regalo mariano il libro "Anguera aveva ragione".

Scopo di questo libro è far conoscere queste profezie, ancora poco note in Europa, e di collegarle alle profezie di altri mistici e ai messaggi di Medjugorje, senza per questo avere la pretesa di anticipare o condizionare le decisioni che prenderà la Chiesa. Un corpus di oltre 4.000 testi che chiamano a conversione gli uomini e sottolineano l’urgenza della preghiera e della riconciliazione di fronte ai fatti terribili che sono stati rivelati: la crisi della Chiesa, la distruzione del Vaticano, gli attentati, il terrorismo islamico, le pandemie, i cataclismi naturali, l’affermarsi di nuove potenze come Cina, Russia e Iran e il pericolo di una nuova guerra nucleare.

Per chi abita lontano e non potrà partecipare, a distanza di qualche giorno sarà possibile scaricare il video dell'incontro e avere gli stessi vantaggi dei partecipanti!

La cattiveria quotidiana 1145

dei coniugi Biagini 
Ragionamenti in pillole. “Perché guardi estatico quella pianta?” “Perché mi ispira a meditare sull’essenza del mondo. “E sarebbe?” “L’essenza del mondo è il nulla, da cui bisogna liberarsi per entrare nel nirvana. “Benissimo, allora, aspetta che mi prendo un po’ di nulla per fare il prebuggiun.

Come vanno interpretate oggi le parole della Madonna a Fatima?

Il centenario delle apparizioni della Madonna a Fatima ha ricordato la continua attualità del messaggio affidato ai tre pastorelli: non solo una profezia sul futuro e la storia umana, ma un invito a vigilare per tutte le generazioni e a invocare la Misericordia di Gesù. L’apparizione della Vergine Maria è infatti una finestra di speranza che Dio apre quando l’uomo gli chiude la porta. Don Gino Oliosi nel suo breve saggio Fatima profezia per il Terzo Millennio in cui entra nel dettaglio di ogni aspetto relativo alle richieste divine e alle tre parti del Segreto, oltre alle devozioni suggerite dalla Vergine del Rosario in difesa della fede.

La cattiveria quotidiana 1444

dei coniugi Biagini 
Ragionamenti in pillole. “Ma quando Mezzomo apre la bocca, è sveglio e col cervello collegato?” “Guarda che il capo dello stato non si chiama Mezzomo”. “Lo so, ma sul momento non me lo ricordo, e comunque non ha alcuna importanza”.

Vivere come monaci


Nel silenzio dell'intimità con Dio, nel nascondimento del proprio lavoro, nello studio delle realtà celesti e terrestri conformi al Signore, in una vita monastica, un nuovo monachesimo laicale, vissuto da persone normali, c'è la chiave per salvare se stessi, la chiesa e questo mondo tribolato. Scopri cosa ti può insegnare padre Beniamino Lucis, un monaco vero che ci introduce sulla strada del monachesimo per tutti. Una via di santificazione e bellezza incomparabile. https://shop.fedecultura.com/Ci-salverà-il-monachesimo-p62551442

La cattiveria quotidiana 1443

dei coniugi Biagini 
Ragionamenti in pillole. “Tanti preti sono sporcaccioni, però a volte sembra che imitino le parole di Nostro Signore”. “E cioè quando?” “Quando dicono: ‘Lasciate che i piccoli vengano a me'”.

Il Cielo è un luogo?

Clicca qui per info e acquisti
"Il Cielo è il luogo, e ancor più lo stato, della suprema beatitudine. Se Dio non avesse creato nessun corpo ma solo dei puri spiriti, il Cielo non sarebbe un luogo, ma solamente lo stato degli angeli che godono del possesso di Dio. Di fatto il Cielo è anche un luogo, dove si trovano l'Umanità di Gesù dopo l'Ascensione, la beata Vergine Maria dopo l'Assunzione, gli angeli e le anime dei santi. Quantunque noi non possiamo dire con certezza dove si trovi questo luogo in rapporto all'insieme dell'universo, la Rivelazione non permette, di dubitare della sua esistenza".
(Da Réginald Garrigou-Lagrange, La vita eterna e la profondità dell'anima, p. 246)

La cattiveria quotidiana 1442

dei coniugi Biagini 
Domandina ingenua. Come mai il disastro economico oggi si chiama “decrescita felice”?

La cattiveria quotidiana 1441

dei coniugi Biagini 
Domandina ingenua. Come mai i soloni del laicismo ateo che attaccavano di continuo il Papa, adesso che c’è Bergoglio sono diventati papolatri?

Il regime del Salvatore

Clicca qui per info e acquisti
"Noi viviamo dunque presentemente sotto il regime del Salvatore, poiché Egli ci ha detto che 'Dio non ha mandato il Figlio nel mondo per giudicare il mondo, ma perché il mondo si salvi per mezzo di lui'. Ed è per questo fine misterioso che i discepoli hanno ricevuto poc'anzi la missione di andare per tutta la terra e invitare gli uomini alla salvezza, mentre v'è ancora tempo. Quale compito immenso Gesù ha loro affidato! E, nel momento in cui si tratta di iniziarlo, li lascia! Soli dovranno scendere dal monte degli Ulivi, da quale Egli è partito per il cielo. Eppure il loro cuore non è triste; hanno con sé Maria e la generosità di questa Madre incomparabile si comunica alle loro anime".

La cattiveria quotidiana 1440

dei coniugi Biagini 

Domandina ingenua. Chissà perché tanti monsignori sono così letiziosamente amorevoli verso il peccato immondo contro natura?

La cattiveria quotidiana 1439

dei coniugi Biagini 
Domandina ingenua. Chissà perché i siti internet dei pro-life sono attaccati dagli hackers, mentre quelli del New York Times, CNN e simili, ne sono esenti?

Lì c'è Gesù!

Qual è il modo corretto di accostarsi all'Eucaristia? Cristo è presente simbolicamente o realmente nell'ostia consacrata?
Se credi con tutto il tuo cuore e la tua anima nella presenza reale di Cristo nell'Eucaristia in Corpo, Sangue, Anima e Divinità questo è il libro giusto per te:
Non è pane è Gesù! di Paul Cocard (con la sapiente prefazione di monsignor Athanasius Schneider.
Perché chi ha la fede in Gesù Eucaristia ha trovato il tesoro della propria vita! Il resto è ideologia!

La cattiveria quotidiana 1438

dei coniugi Biagini
Domandina ingenua. Chissà perché la verità dà così fastidio?

La cattiveria quotidiana 1437

dei coniugi Biagini 
Domandina ingenua. Chissà perché tutti i vecchi antifascisti nascondono pudicamente il loro passato giovanile?

I quaranta giorni del Risorto

Clicca qui per info e acquisti

"Nelle sue apparizioni Gesù ritornava sui temi della sua predicazione: li chiariva, li approfondiva, e richiamava passi dei Profeti, personaggi e fatti della Storia dei Patriarchi e del popolo eletto che avevano riferimento a Lui. Quegli incontri costituivano per noi momenti straordinari. Gesù stesso non nascondeva la sua gioia grande di stare con noi. Si notava in Lui una pace profonda e insieme un'affettuosa preoccupazione per noi. Anche se ci parlava con estrema serenità e pacatezza,

La cattiveria quotidiana 1436

dei coniugi Biagini 
Domandina ingenua. Qualcuno mi sa dire come mai gli ambientalisti prima strillavano che saremmo tutti morti congelati e a un certo punto si sono messi a strillare che saremmo crepati tutti arrostiti?