La cattiveria quotidiana 1205

dei coniugi Biagini 
Pensierino del mattino. Perché la Bonino non se ne va in Africa e vendere pompe di bicicletta?

“La culla vuota”. Fontana e Gotti Tedeschi all'Associazione Famiglia Domani

Clicca qui per info e acquisti
Lo scorso 11 aprile si è svolta a Roma, nella sala conferenza dell’Associazione Famiglia Domani, la presentazione del libro La culla vuota della civiltà. All’origine della crisi, di Ettore Gotti Tedeschi e Lorenzo Fontana (edizioni Gondolin, Verona 2018), alla presenza dei due autori, personaggi noti al mondo cattolico. Il Prof. Ettore Gotti Tedeschi è un economista e banchiere di lunga esperienza.

Dal 2009 al 2012 è stato Presidente dell’Istituto per le Opere di Religione (IOR). È autore di numerosi saggi economico-religiosi. L’Onorevole Lorenzo Fontana è un politico molto sensibile alla tematica dei valori non negoziabili. È stato europarlamentare della Lega Nord dal 2009 al 2018 ed alle ultime elezioni politiche è stato eletto alla Camera dei Deputati, diventandone vice Presidente dal 29 marzo 2018.

La cattiveria quotidiana 1204

dei coniugi Biagini 
Per la serie ROSPO: Coop = Macchina da soldi per gli amministratori (designati dai sindacati).

Solennità della Santissima Trinità

L’intimità di Dio non è  una solitudine infinita, ma comunione di luce e di amore, vita donata e ricevuta in un eterno dialogo tra il Padre, l’eternamente Amante,  e il Figlio, l’eternamente Amato, nello Spirito Santo, l’eterno Amore –  riecheggiando sant’Agostino
In questa domenica che segue la Pentecoste celebriamo la solennità della Santissima Trinità. Grazie allo Spirito Santo, che aiuta a comprendere la parola di Gesù e guida alla verità

La cattiveria quotidiana 1203

dei coniugi Biagini 
Per la serie ROSPO: Condivisione = Pacchia dei fannulloni.

Il caso Anguera

Cosa rivelano i contenuti dei messaggi profetici di Anguera (Brasile) trasmessi dalla Madre di Dio al veggente Pedro Regis? A cosa vuole prepararci il cielo?
La professoressa Annarita Magri (esperta di Scienze dell'Antichità, e studiosa di Patristica e Filologia a Friburgo e presso l'EPHE di Parigi) nel suo libro Anguera aveva ragione compie un'analisi equilibrata, imparziale e attenta della serietà degli eventi e dei contenuti delle profezie di Anguera, attraverso cui la Madonna dal Brasile invita gli uomini di tutto il mondo a pregare e a vigilare su possibili eventi futuri da tenere in seria considerazione. 

Note legali privacy

1. Termini
Accedendo a questo sito Web e a tutti quelli di Fede & Cultura Soc. Coop. (www.fedecultura.com, shop.fedecultura.com, www.lavocedidoncamillo.com, www.donginooliosi.com www.giovannizenone.com), l'utente accetta di essere vincolato da questi Termini e condizioni d'uso del sito Web, tutte le leggi e i regolamenti applicabili e accetta di essere

26 Maggio convegno a Bergamo

Sabato 26 maggio 2018, ore 15:00
Auditorium della Casa del Giovane
(Bergamo - via Mauro Gavazzeni, 13)
IL PROBLEMA DELL’ORA PRESENTE
Sfida della storia, risposta dell’Eterno
Interverranno:
mons. Antonio Livi, accademico pontificio, decano emerito della facoltà di Filosofia della Pontificia Università Lateranense, presidente dell’Unione Apostolica Fides et ratio: «1517: l’influsso del Protestantesimo sulla teologia cattolica del Novecento»;
padre Paolo Maria Siano, saggista: «1717: la Massoneria tra ritualità, iniziazione ed esoterismo»;
avv. Giovanni Formicola, Comunità Opzione Benedetto: «1917: il Comunismo all’assalto del Cielo. Fatima, la via della resistenza verso il trionfo del Cuore Immacolato di Maria»;
dott. Ettore Gotti Tedeschi, economista e banchiere: «2017: il potere mondiale all’attacco dell’uomo, della famiglia e della fede».
Modera l’avv. Lorenzo Vitali, presidente del Comitato Summorum Pontificum di Bergamo.
Sarà presente una statua della Madonna pellegrina internazionale di Fatima

Chi desidera partire e tronare da Verona può venire con noi saldando il contributo di 20 euro per le spese di trasporto. Si può dare il contributo cliccando il bottone qui sotto. Chiamare lo 045-941851 per prenotarsi.
Il contributo è solo per il viaggio di andata e ritorno dalla sede dell'Associazione Fede & Cultura in via Marconi 58C-60A con partenza alle ore 13 e ritorno prima di cena. La conferenza è ad ingresso libero. Disponibili solo 6 posti.
Clicca per leggere

La cattiveria quotidiana 1202

dei coniugi Biagini 
Per la serie ROSPO: Chi sono io per giudicare? = Fa un po’ quello che ti pare, io non mi assumo responsabilità.

La diluizione dei dogmi


Nella teologia di Karl Rahner i dogmi scompaiono dopo essere stati diluiti dalle interpretazioni e poi dalla loro "contestualizzazione". La Chiesa deve diventare anti-dogmatica e adeguare il suo pensiero alle mutate condizioni sociali. Insomma, il sale deve perdere il sapore...
La sedicesima lezione del Prof. Giovanni Zenone Ph.D. sul testo di Stefano Fontana "La nuova Chiesa di Karl Ranher".

La cattiveria quotidiana 1201

dei coniugi Biagini 
Per la serie ROSPO: Buonismo = Falsità ipocrita usata per mascherare fini abietti.

Se davvero ciascuno avesse una sua idea del Bene e del Male...

Clicca qui per info e acquisti
"Se davvero 'ciascuno avesse una sua idea del Bene e del Male' salta Dio, in primo luogo, e poi tutto il resto: la Chiesa, il Papa, la legge positiva, ma anche la legge naturale e anzi lo stesso concetto di legge, compresa dunque quella di gravità, dunque l'universo. Il comune ritenere bella o brutta una cosa, e da qui vera o falsa, buona o cattiva, è legge universale talmente fondativa che la sua inesistenza annienterebbe l'essere metafisico, ma anche l'Essere in quanto Dio".
(Da Enrico Radaelli, La Chiesa ribaltata, p. 211

La cattiveria quotidiana 1200

dei coniugi Biagini 
Per la serie ROSPO: Anti-razzismo = Abbasso i bianchi.

La cattiveria quotidiana 1199

dei coniugi Biagini 
Per la serie ROSPO (Rantolo Ostile Sputato sul Popolo Odiato): Accoglienza = Avanti delinquenti, c’è posto.

I rischi della papolatria

Il Papa è Vicario di Cristo o come alcuni ritengono erroneamente un successore di Cristo? Quali sono i rischi della papolatria, ovvero l'eccessiva esaltazione della figura e dell'immagine del pontefice?
Il professor Roberto de Mattei, prendendo spunto dalla storica ed inopinata decisione di Benedetto XVI di rinunciare al Sommo Pontificato, espressa (a norma del can. 332) davanti ai cardinali l’11 febbraio 2013, ci propone nel volume Vicario di Cristo una chiarissima sintesi del ruolo del Papa e soprattutto del Papato nella Chiesa, nel diritto canonico e nella teologia.

La cattiveria quotidiana 1198

dei coniugi Biagini 
“Dimmi, Fulgenzio, ma allora perché tanta fregola ecclesiastica di andare misericordiziosamente incontro al mondo moderno?” “Perché nel mondo moderno si fotte meglio, Terenzio”.

Becciu

Con Becciu eletto cardinale la chiesa fa un passo da gigante verso la sua autodemolizione. L'8 per mille alla Chiesa Ortodossa d'ora in avanti.

La cattiveria quotidiana 1197

dei coniugi Biagini 
“Dimmi Fulgenzio, perché, invece di indicare un preciso rischio climatico, gli ambientalisti agitano lo spettro dei cambiamenti del clima senza dire quali sarebbero?” “Elementare, Terenzio, dopo tutte le cantonate che hanno preso, preferiscono fare del terrorismo generico invece di entrare nei dettagli”.

Rossa puttana di Babilonia

Clicca qui per info e acquisti
Da Lutero in poi una valanga di accuse e calunnie è violentemente scagliata contro la chiesa di Roma, definita dall’ex monaco agostiniano “rossa puttana di Babilonia”. Particolarmente infamante, e ricorrente, è l’accusa di ridurre i fedeli ad un miserevole stato di semischiavitù costretti come sono ad una cieca obbedienza al dettato del Magistero. Quello della supposta obbedienza cieca -e quindi schiava- dei cattolici è un cavallo di battaglia particolarmente efficace che trova il suo vertice nelle accuse lanciate da Kant in Che cos’è l’Illuminismo. Il Regno di Sardegna condivide la valutazione protestante. I deputati del parlamento subalpino si producono reiteratamente in una serie di violenti attacchi contro i voti religiosi: povertà, castità ed obbedienza sono pubblicamente irrisi ed additati al pubblico disprezzo. Di gran lunga il più bersagliato dei tre è il voto dell’obbedienza.

La cattiveria quotidiana 1196

dei coniugi Biagini 
“Dimmi Fulgenzio, è vero che i tromboni dell’ambientalismo dicevano che saremmo morti tutti congelati e di colpo hanno cambiato solfa e si sono messi a dire che saremmo finiti in graticola?” “Verissimo, Terenzio, ma dopo tutto sono solo scienziati; non si può mica pretendere che usino il cervello”.