La cattiveria quotidiana 1310

dei coniugi Biagini 
Giurisprudenza democratica. Anni di carcere 14 a zoologo per aver detto che i gatti fanno miao.

L’eresia gnostica: il più pericoloso e insidioso nemico della fede cattolica

Clicca per info
Intervista a Stefano Fontana, Osservatorio Card. Van Thuan, 5 luglio 2018
È in libreria il nuovo libro di Stefano Fontana “Chiesa gnostica e secolarizzazione” (edizioni Fede & Cultura, Verona), che parla di come la Gnosi stia insinuandosi in modo preoccupante anche nella Chiesa cattolica, spesso in modo inavvertito e con il consenso ingenuo dei cattolici. Abbiamo posto all’autore una serie di domande sul suo libro, che può essere direttamente acquistato anche on line: https://shop.fedecultura.com/Chiesa-gnostica-e-secolarizzazione-p108675443
Parliamo innanzitutto della scelta di questo tema della gnosi e del suo rapporto con la Chiesa. È veramente preoccupante, come lei afferma, che un’eresia venga oggi intesa come un contributo al dibattito teologico o addirittura come lo stimolo dialettico utile a far procedere la vita della Chiesa.
In questo momento storico, la Chiesa sembra più preoccupata della prassi che della dottrina. Fare, intervenire, accogliere, integrare, aiutare, medicare, partecipare… hanno spesso la priorità sui

Chiesa e famiglia: binomio in crisi?


dei coniugi Biagini Dove vanno ricercate le cause originali di questa crisi della ragione, della famiglia e della fede?
Lorenzo Bertocchi (apologeta e scrittore) nel volume Dio & Famiglia - Analisi di una dissoluzione (con prefazione di Monsignor Luigi Negri) individua l’epicentro del “terremoto”, che ha sovvertito la scala di valori e le regole fino ad oggi vigenti, nella rivoluzione sessuale – e, conseguentemente, culturale – che ha caratterizzato gli anni Sessanta e Settanta del Novecento.

La cattiveria quotidiana 1309

dei coniugi Biagini 
Giurisprudenza democratica. Anni di carcere 17 a botanico per aver detto che d’estate le foglie sono verdi.

La cattiveria quotidiana 1308

dei coniugi Biagini 
Giurisprudenza democratica. Anni di carcere 24 a biologo per aver osato affermare che apparato riproduttivo e digerente non devono avere niente a che fare l’uno con l’altro.

Il santo è una medicina...

Clicca qui per info e acquisti
"Il santo è una medicina in quanto è un antidoto. Ed è così, senza dubbio perché spesso il santo è anche un martire e viene scambiato per veleno proprio perché è un antidoto. Di solito, lo vediamo rigenerare il mondo con l'esaltare tutto ciò che il mondo ignora".
Un ottimo saggio per comprendere il grande Santo senza particolari difficoltà. Chesterton ne ha condensato le abilità e l'opera, permettendoci di capire meglio il tutto attraverso il carattere dell'autore della Summa.

La cattiveria quotidiana 1307

dei coniugi Biagini 
Giurisprudenza democratica. Anni di carcere 20 a psicologo per aver affermato che i bambini hanno bisogno di una padre e di una madre.

La cattiveria quotidiana 1306

dei coniugi Biagini 
Giurisprudenza democratica. Anni di carcere 15 a carabiniere per aver interferito nelle legittime attività ladresche di una banda di zingari.

Chiesa gnostica e secolarizzazione


Chiesa gnostica e secolarizzazione Un libro che aprirà gli occhi sulla situazione presente e che aiuta a comprendere le realtà complesse che stiamo vivendo in questo tempo in cui il relativismo è entrato anche dentro alla Chiesa.

La cattiveria quotidiana 1305

dei coniugi Biagini 
Giurisprudenza democratica. Anni di carcere 10 a poliziotto per aver sequestrato bomba a legittimo terrorista dell’Isis. 

La cattiveria quotidiana 1304

dei coniugi Biagini 
Democrazia (in) marcia. Fronte democratico per l’uso alimentare dei cadaveri umani a beneficio di cani e gatti.

La culla vuota della civiltà

Clicca qui per info e acquisti
Scarso senso della storia e mancanza di prospettiva etica, sociale, economica, religiosa, assieme ad una politica dell'immediato e soluzioni scontate e dalle gambe corte, rappresentano, per Lorenzo Fontana e Ettore Gotti Tedeschi nel volume “La culla vuota della civiltà”, prefazione di Matteo Salvini, il leitmotiv all'origine delle miopi e tremebonde politiche, nella fattispecie italiane, fatte di interventi spot superficiali e spesso del tutto inutili, frutto talvolta di meri calcoli elettorali.

Dio è accessibile a tutti perché il più non viene dal meno.

Clicca per info

La metafisica “semplice” di Réginald Garrigou-Lagrange.

di Stefano Fontana
Come è noto, san Tommaso d’Aquino ha elaborato cinque “viae” (poi chiamate “dimostrazioni”) all’esistenza di Dio. La formulazione che egli ha dato delle cinque vie è tecnica, e si avvale di concetti filosofici specifici. Nella loro essenza, tuttavia, le cinque vie di San Tommaso sono semplici e danno formulazione filosofica alle spontanee inferenze dell’uomo della strada. Esse appartengono alla filosofia naturale e si fondano sulle conoscenze del senso comune, ossia di quanto l’intelligenza dice spontaneamente a tutti gli uomini.

In un breve saggio del 1941, ora riproposto dalle edizioni Fede & Cultura a cura di Marco Bracchi e con prefazione di

La cattiveria quotidiana 1303

dei coniugi Biagini 
Democrazia (in) marcia. Fronte democratico per l’aborto universale.

La cattiveria quotidiana 1302

dei coniugi Biagini 
Democrazia (in) marcia. Fronte democratico per l’epurazione dei docenti omofobi.

Il Beato Carlo I d'Austria

Clicca qui per info e acquisti
Divenne erede al trono in seguito alla morte di Francesco Ferdinando il 28 giugno 1914, fu incoronato imperatore alla morte di Francesco Giuseppe nel 1916. In seguito alla sconfitta dell’Austria-Ungheria nella Prima Guerra Mondiale andò in esilio nell’isola portoghese di Madeira dove morì all’età di soli 34 anni. Negli ultimi giorni di vita chiamò a sé il figlio primogenito Otto perché volle che costui vedesse “come muore un imperatore”.

La cattiveria quotidiana 1301

dei coniugi Biagini 
Democrazia (in) marcia. Fronte democratico per l’asilo a criminali di provata efficacia.