Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2019

Il giovane blogger

Immagine
NUOVA USCITA AGOSTO 2019! https://www.fedecultura.com/Il-giovane-blogger-p145189521 Psicoterapia, analisi, life coaching, corsi di assertività e autostima… Il mercato del malessere è in continua espansione. Sulle orme del Giovane Holden di Salinger e della fede calcistica interista, Il giovane blogger è un surreale viaggio fra psichiatria e letteratura che si propone di rispondere indirettamente a questo fenomeno. I quattro racconti presenti in questo volume, frutto dell’esperienza personale dell’Autore, si prefiggono di costringere il lettore a pensarci a lungo e attentamente prima di affidarsi alle cure di uno strizzacervelli.

Il chiostro e il focolare

Immagine
Ultime 36 ore! Ordina ora, inserisci il codice 9QVL9M9E05MW e hai il 15% di sconto su tutti i libri. L'offerta è valida SOLO entro le 23,59 di domenica 1 settembre. https://www.fedecultura.com/Il-chiostro-e-il-focolare-p145189355 NON CI RESTA CHE DIVENTARE SANTI! Esiste una relazione fondamentale tra l’organizzazione della vita monastica e la struttura intima della famiglia cristiana: la Regola di San Benedetto è un tale tesoro di sapienza, prudenza e santità che può essere riproposta come modello di riferimento applicato anche ad altri stati di vita, laicale o clericale, celibataria o coniugale. L’insegnamento del Vangelo richiama infatti tutti gli uomini a rinunciare a se stessi, a diventare cristiani e a essere santi nel contesto storico-sociale contemporaneo nel quale sono inseriti. Solo così la vita della famiglia potrà essere rivitalizzata sulla base della Regola di San Benedetto e l’insegnamento perenne della Chiesa cattolica. Col libro si possono acquistare anche scontatissi…

La cattiveria quotidiana 2003

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, come mai queste sanzioni contro la Russia?” “Perché gli occidentali non sono mai guariti dal vizio della russofobia, Terenzio.”

La cattiveria quotidiana 2002

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, se gli ucraini in Ucraina sono solo il 55% e vogliono obbligare gli altri ad abbandonare la loro lingua, non ha diritto la Russia a proteggere i compatrioti sottoposti a un dominio straniero che pretende di snazionalizzarli?” “Mi pare giusto, Terenzio.” “E perché gli americani si oppongono?” “Perché non sono mai guariti dal vizio di comandare in casa d’altri, Terenzio.”

La cattiveria quotidiana 2001

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, gente come Soros e il gruppo Bilderberg sono filantropi?’’ “Dei più pericolosi, Terenzio.”

Domenica XXII

Dal Vangelo di questa domenica due atteggiamenti necessari per il vissuto difede e di fraternità: umiltà e generosità disinteressata nella pedagogia di Gesù per il vissuto di fede, speranza, carità
di Mons. Gino Oliosi
Nel Vangelo di questa domenica (Lc 14,1.-14), incontriamo Gesù commensale nella casa di un capo dei farisei e anche in questa fatto memorizzato nei vangeli c'è sempre un annuncio profetico. Notando che gli invitati sceglievano i primi posti a tavola, Egli raccontò una parabola, ambientata in un banchetto nuziale ma valida anche per altre occasioni. "Quando sei invitato a nozze da qualcuno, non metterti al

La cattiveria quotidiana 2000

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, cos’è un filantropo?” “È uno che dice di amare l’umanità, Terenzio.” “È pericoloso?” “Il peggio che esista, pronto a fare una strage per un futuro di benessere che è solo nella sua testa, Terenzio.”

La cattiveria quotidiana 1999

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, è bene pregare per la salute di Bergoglio?” “Certo, Terenzio. Non si sa mai; al peggio non c’è limite.”

Ultimi 6 giorni -15% su TUTTO

Immagine
Facendo un ordine di libri su www.fedecultura.com entro domenica 1 settembre la spedizione avrà lo sconto del 15% inserendo il coupon 9QVL9M9E05MW. Gli ordini partiranno, in ordine di arrivo, a partire dal 2 settembre, data della riapertura di Fede & Cultura. A seguito della dichiarazione di Padre Sosa, generale dei Gesuiti, per il quale il Demonio sarebbe solo una realtà simbolica, suggeriamo il volumetto dell'esorcista Mons. Gino Oliosi Il Demonio come essere personale. Ricordiamo che nell'offerta sono inclusi TUTTI i nostri libri non già in offerta. Sono inclusi anche il Breviarium Romanum e il Rituale Romanum!

La cattiveria quotidiana 1998

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, hai sentito cos’ha detto il papa?” “Quale papa, Terenzio?”

La cattiveria quotidiana 1997

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, che fine ha fatto la giornata di sole per la Chiesa che il Concilio doveva portare?” “Ma Terenzio, non lo sai che meteorologi non ne imbroccano una?”

Il demonio è un essere personale

Immagine
"Esce  dal quadro dell'insegnamento biblico ed ecclesiastico chi si rifiuta di presentarlo esistente; ovvero che ne fa un principio a se stante, non avente esso pure, come ogni creatura, origine da Dio; oppure lo spiega come una pseudo realtà, una personificazione concettuale e fantastica delle cause ignote dei nostri malanni" (Paolo VI 15-XI-1972) Da Corrispondenza Romana 24 agosto 2019 Comunicato Stampa dell'Associazione Internazionale Esorcisti L'Associazione Internazionale Esorcisti (AIE) con il presente comunicato fa seguito alle dichiarazioni rese dal Preposito generale della Compagnia di Gesù padre Arturo Sosa

Domenica XXI

Il passaggio alla vita eterna è aperto a tutti, ma è "stretto" perché è esigente, richiede impegno, abnegazione, mortificazione del proprio egoismo.
di Mons. Gino Oliosi
Anche l'odierna liturgia ci propone una parola di Cristo illuminante e al tempo stesso sconcertante. Durante la sua ultima salita verso Gerusalemme, un tale gli chiede: "Signore, sono pochi quelli che si salvano?". E Gesù risponde: "Sforzatevi di entrare per la porta stretta, perché

La cattiveria quotidiana 1996

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, che differenza c’è tra la Ue e la camicia di forza?” “Che la camicia di forza si distrugge con paio di forbici, per la Ue ci vorrebbe l’atomica, Terenzio.”

La cattiveria quotidiana 1995

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, secondo te, dovrei andare in pensione subito o aspettare ancora un po’?” “Se aspetti, non prenderai nessuna pensione. Se ci vai subito, te la tagliuzzeranno a poco a poco per foraggiare quelli che non hanno voglia di far niente.”

La cattiveria quotidiana 1994

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, non sarebbe una buona idea se andassi in Olanda a vedere quei magnifici quadri di Rembrandt?” “Non è affatto una buona idea, Terenzio.” “E perché?” “Perché se ti venisse un malore e ti portassero in un ospedale olandese, non darei un soldo bucato per la tua pelle, Terenzio.”

La cattiveria quotidiana 1993

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, cos’è la burocrazia?” “Una gigantesca sanguisuga, Terenzio. Ma non si deve dire perché non è politicamente corretto. E poi ci campa un sacco di gente che altrimenti dovrebbe andare a lavorare.”

Buone letture

Immagine
Alcuni consigli per una buona lettura estiva!
- Il romanzo degli Asburgo: https://www.fedecultura.com/Il-romanzo-degli-Asburgo-p129542767 - Le grandi eresie: https://www.fedecultura.com/Le-grandi-Eresie-p129542908

La cattiveria quotidiana 1992

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, la burocrazia è formata da ‘esperti’ nel rovinare la gente?” “Elementare, Terenzio.”

Ettore

Immagine
Ettore di Troia(XII? sec. A.C.)
Domanda
Caro Ettore, se fossi venuto al mondo, diciamo 1.500 anni dopo, oggi saresti “santo” nel calendario cristiano. Saresti santo per la tua eroica abnegazione, per le tue eroiche virtù di padre, marito, difensore dei valori, della tua patria, valoroso e compassionevole con i nemici. Invece sei personaggio mitico dell’epica omerica. Ma permettimi di sognare di proporti santo mitico e virtuale. Peraltro, lo stesso divin poeta Dante ti mette nel Limbo con Enea. Anche perché sei stato sconfitto, essendo certo che ciò avvenisse, perciò sacrificandoti, da quell’arrogante guerriero (semi-invulnerabile) greco di nome Achille.
Risposta (interpretata)
Grazie caro Ettore, vorrei solo ricordare le bellissime considerazioni che fece il poeta Ugo Foscolo nei Sepolcri: “E tu onore di pianti, Ettore, avrai, ove fia santo e lacrimato il sangue per la patria versato, e finché il sole splenderà su le sciagure umane”. Ma chi ti dice poi che io sia stato solo un personaggi…

La cattiveria quotidiana 1991

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, ma quando hanno fatto fallire un bel po’ di negozi e ridotto sul lastrico abbastanza famiglie, gli ‘esperti’ ricevono almeno una scarica di frustate sulla pubblica piazza e il taglio dello stipendio?” “Ma quando mai? Ottengono gratifiche, promozioni e aumenti, Terenzio.”

Amoris laetitia...

Immagine
Amoris Laetitia "Non assume un punto di vista ontologico e considera il matrimonio dal punto di vista prevalentemente esistenziale. Assegna alla ragione un ruolo narrativo di esperienze più che di conoscenza di strutture metafisiche. Vede l’essere come una serie di incontri esperienziali che non possono essere fissati in categorie conoscitive universali, ma solo esperiti empaticamente uno a uno e accompagnati con discernimento". Stefano Fontana, Esortazione o rivoluzione?, p. 6

La cattiveria quotidiana 1990

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, cosa si studia a “scienze” (si fa per dire) politiche?” “Il modo di mettere il piede sul collo dei cittadini, Terenzio.”

Venerabile Fulton Sheen

Immagine
Quattro autentici capolavori di spiritualità, apologetica e cultura cattolica offerti col 25% di sconto in occasione della beatificazione dell'arcivescovo Fulton J. Sheen. Un grande classico dimenticato reso di nuovo disponibile da Fede & Cultura. Per non perdere la fede nei tempi della confusione.

La cattiveria quotidiana 1989

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, chi sono gli ‘esperti’?” “Sono i baldi laureati, usciti specialmente da “scienze” (si fa per dire) politiche, che riescono a entrare nell’amministrazione, Fulgenzio.”

Missione in USA: pepite d'oro nel mezzo del kitsch

Immagine
Missione di Fede & Cultura in USA.Siamo stati alla santa Messa nella Cattedrale di St. Patrick a New York. Abbiamo pregato all'altare di san Charbel, ammirato una chiesa stupenda e incontrato persone devote nel mezzo del kitsch (Trump Tower, solo per fare un esempio...). In questa Babilonia si trovano anime desiderose di Dio! Abbiamo preso accordi per la pubblicazione in America di testi orientati cattolici. In USA si legge dieci volte di più che in Italia.





Senza questi è impossibile fare politica

Immagine
Senza questi due principi [bene comune e sussidiarietà], diventa impossibile fare la politica vera, quella che riconosce un ordine organico e finalistico di cui mettersi a servizio, quella che non rinuncia all’autorità ma nemmeno ai corpi intermedi e alle società naturali, quella che nello Stato vede solo uno strumento e non la sintesi della comunità politica. Da "Le chiavi della questione sociale. Bene comune e sussidiarietà: storia di un malinteso".

La cattiveria quotidiana 1988

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, cos’è uno studio di settore?” “È uno studio, fatto dagli ‘esperti’ naturalmente, col quale il regime decide che tu appartieni a un settore economico che in media guadagna tanto, e se dichiari meno non vuol sentir ragione e ti tartassa, Terenzio.”

Domenica XX

Ecco l'orientamento da prendere: essere fedeli a Cristo, alla sua legge d'amore – amore verso tutti, anche verso chi ci è nemico – e, d'altra parte, essere pronti ad affrontare le difficoltà, non essere sorpresi o sconcertati se la nostra condotta non ottiene risultati positivi, anzi talvolta provoca ostilità da parte di chi, perfino nella nostra famiglia, non si comporta secondo i nostri principi
di Mons. Gino Oliosi
C'è un'espressione di Gesù, nel Vangelo di questa domenica, che attira ogni volta la nostra attenzione e richiede di essere ben compresa. Mentre è in cammino verso Gerusalemme, dove lo attende la morte di croce, Cristo confida ai suoi discepoli che si attendevano sempre risultati

Falsi profeti e maestri

Immagine
Antonio Socci nella sua pagina FaceBook parla del nostro libro Apocalisse di Michael D. O’Brien https://www.fedecultura.com/Apocalisse-p137665809
Dal libro di Michael D. O'Brien, "Apocalisse" (Fede & cultura) p. 91. Qui O'Brien sta commentando la seconda lettera di Pietro, precisamente il passo in cui parla della presenza di "falsi profeti" e "falsi maestri che introdurranno eresie perniciose".

La cattiveria quotidiana 1987

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, come mai tanti negozi falliscono?” “Semplice, ci pensano gli ‘studi di settore’, Terenzio.”

Monaci nella vita

Immagine
Preghiera, studio, lavoro, preghiera! La vita del monaco e del monaco laico in fondo sono uguali. https://www.fedecultura.com/Filocalia-occidentalis-p137717174

La cattiveria quotidiana 1986

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, è vero che se siamo in meno siamo più ricchi?” “E dove l’hai sentita questa cagata? Meno gente vuol dire mercato azzoppato e più povertà, Terenzio.”

Solennità dell'Assunzione della Beata Vergine Maria

L'Assunzione della Beata Vergine Maria rende possibile condividere un giorno anche noi per sempreil suo medesimo destino per l'anima e per il corpo: segno sicuro di speranza e di consolazione imitandola nella sequela di Cristo, nel generoso servizio ai fratelli che incontriamo, pregustando già nel pellegrinaggio terreno la gioia e la pace di chi arriva alla vita veramente vita in Paradiso
di Mons. Gino Oliosi
Celebriamo quest'oggi la solennità dell'assunzione della Beata Vergine Maria, Madre di Dio, Concepita senza peccato e viva in anima e corpo. Si tratta di una festa antica, che ha il suo fondamento ultimo nella Sacra Scrittura: questa infatti presenta la Vergine Maria strettamente unita al suo Figlio

Omelia dell'Assunta

Ascolta l'omelia di don Ferdinando Rancan (Tregnago 14 giugno 1926 + Verona 10 gennaio 2017) il santo sacerdote  co-fondatore di Fede & Cultura, per la festa della santa Vergine Maria Assunta. Se vuoi tutte le omelie di don Ferdinando vai alla pagina https://fedecultura.com/Omelie-Anno-liturgico-C-p126095058

“Amoris laetitia” e la fine della verità. Ma quanto è vecchia questa Neochiesa!

Immagine
di Aldo Maria Valli, 13 agosto 2019 Come ogni libro del professor Stefano Fontana, anche "Esortazione o rivoluzione? Tutti i problemi di “Amoris laetitia" (Fede & Cultura, 128 pagine, 15 euro) va letto da cima a  fondo, con attenzione e gratitudine.
La tesi di Fontana è chiara: Amoris laetitia costituisce un’autentica rivoluzione, rispetto alla tradizione e al magistero precedente. Presentandosi come documento di natura pastorale piuttosto che dottrinale sembra quasi voler rassicurare. In realtà è rivoluzionaria proprio perché privilegia la pastorale

Albero e frutto

Immagine
Perché un albero porti frutto, bisogna che le sue radici siano ben piantate a terra, che l'acqua fresca lo alimenti e che il sole lo riscaldi: lo stesso è per la vita sacerdotale, che deve essere radicata nella sana dottrina della Chiesa, nutrita dalla preghiera e ristorata dalla contemplazione. Da "Non voi avete scelto me. Riscoprire il Sacerdozio nel Mistero di Cristo e della Chiesa" di G. Pozzo.

La cattiveria quotidiana 1985

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, quando l’Isis sarà abbastanza forte in Europa, e scoppierà la guerra civile, i grandi uomini tireranno fuori la testa dalla sabbia?” “Chi lo sa, Terenzio, il comportamento degli imbecilli è imprevedibile.”

Missione in America

Immagine
Incontro nel seminario di New Ark (New Jersey). Abbiamo donato libri di Fede & Cultura e cominciato un lavoro comune. L'America è piena di persone zelanti per la fede cattolica e per la sua difesa e diffusione. Questo seminario è stato fondato - come orfanotrofio - ai primi del '900 da santa Francesca Cabrini. Poi dato alle fiamme da protestanti, ricostruito e ora in piena forma! Momenti di comunione e condivisione.








Sconto 15% per ferie!

Immagine
Sconto del 15% su tutti i libri se ordinati entro l'1 settembre su www.fedecultura.com. Ordina ora, inserisci il codice 9QVL9M9E05MW e hai il 15% di sconto su tutti i libri. Le spedizioni partiranno in ordine di arrivo dal 2 settembre

Sconti outlet fino al 70%

Immagine
Sconti fino al 70% per libri volumi resi, con difetti, strappi, pieghe, macchie o altri danni che non pregiudicano la lettura. Ogni giorno ne arrivano di nuovi, tieni d'occhio il nostro OUTLET! https://fedecultura.com/Outlet%20-70-c35774548

Chiusura per ferie di Fede & Cultura

Immagine
FEDE & CULTURA RIMANE CHIUSA DAL 10 AL 31 AGOSTO.
BUONE VACANZE E... BUONE LETTURE!https://www.fedecultura.com/
Sconto del 15% su tutti i libri se ordinati entro l'1 settembre.
Ordina ora, inserisci il codice 9QVL9M9E05MW e hai il 15% di sconto su tutti i libri. Le spedizioni partiranno in ordine di arrivo dal 2 settembre

La cattiveria quotidiana 1984

dei coniugi Biagini “Dimmi, Fulgenzio, è vero che lo struzzo infila la testa nella sabbia per non vedere il pericolo?” “No, Terenzio, lo struzzo non fa queste cose, ma i grandi uomini della politica europea sì.”

Missione in America!

Immagine
Missione in America. I libri di Fede & Cultura possono essere diffusi in USA? Il prof. Giovanni Zenone con la moglie Camilla Viola a New York: incontri di apostolato della Buona Stampa. Abbiamo un calendario fitto.

Domenica XIX

La liturgia di questa diciannovesima Domenicadel tempo ordinario ci prepara, in qualche modo, alla solennità dell'Assunzione di Maria che ci dà la certezza della vita veramente vita per l'anima e per il corpo al di là della morte
di Mons. Gino Oliosi
La liturgia di questa diciannovesima Domenica del tempo ordinario ci prepara, in qualche modo, alla solennità dell'Assunzione di Maria al cielo che celebreremo il 15 agosto per ravvivare la certezza che a non andremo a finire in polvere ma raggiungeremo la vita veramente vita non solo dell'anima ma anche del corpo maschile o femminile. Questa

In tre per sposarsi

Immagine
Bisogna essere in tre, per sposarsi bene: lui, lei e il Signore. Questa è la sostanza della felicità del matrimonio cristiano, che si basa su una visione trinitaria dell’autentico rapporto d’amore. Senza Cristo anche l’amore degli sposi è confuso, limitato e finito, come il vino alle nozze di Cana: solo grazie alla presenza e alla conoscenza del vero Sposo dell’umanità, il vino, cioè la gioia dello stare insieme, ritorna a riempire la vita, abbondante e migliore. Da "Tre per sposarsi" di F. Sheen. https://fedecultura.com/Tre-per-sposarsi-p122271628

La cattiveria quotidiana 1984

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, c’è qualche segno che i cattivi pastori vogliano pentirsi, almeno per paura dell’inferno?” “Sono i primi a non crederci, Terenzio.”

Cervelli malati

Immagine
[Marco Manfredini] seleziona, analizza, compara tutto questo quanto si trova dentro a cervelli malati per carenza cronica e incurabile di fede e, dunque, di ragione. Non lobotomizza perché ormai non è più scientificamente corretto, ma dove serve taglia, asporta e mette sotto spirito. Dalla prefazione del libro "Piccolo dizionario semiserio del linguaggio ecclesialmente corretto" di M. Manfredini.

Amare il nemico?

Immagine
di Francesco Agnoli Il metodo che fa del cristiano un buon missionario prevede, oltre all’odio del peccato, la volontà di amare il peccatore. Certo, non è facile, anzi! Come faccio ad amare chi mi insulta, chi mi odia, chi fa del male? Cristo ha fatto questo: ha amato la prostituta, ha amato Zaccheo, ha perdonato ai suoi persecutori… In questo modo ha conquistato le anime più lontane, i peccatori più incalliti, compreso uno dei due ladroni sulla croce. Francesco Agnoli, Pensieri cristiani

La cattiveria quotidiana 1983

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, ma non potrebbe il Padreterno perdonare anche i cattivi pastori?” “Potrebbe, Terenzio, ma solo se si pentissero.”

La cattiveria quotidiana 1982

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, il tempio sarà incenerito come Sodoma e Gomorra?” “Il tempio no, ma i cattivi pastori che ci stanno dentro, quelli sì, Terenzio.”

Non isolatevi

Non isolatevi, rinchiudendovi in voi stessi, come se già foste giustificati, ma riunitevi insieme e cercate quello che è di vantaggio per tutti. Infatti la Scrittura dice: “guai a coloro che si credono sapienti e si reputano intelligenti” (Is 5,21).Dalla lettera detta di Barnaba

Papa Bergoglio nella bufera: crollano consensi, fedeli, ed oboli per la chiesa cattolica

da:La Voce del Trentino. Siamo lontani dall’entusiasmo per il nuovo pontefice che caratterizzò il primo periodo del pontificato. L’“effetto Bergoglio” non c’è stato, anzi! I dati parlano chiaro: continuano a calare i partecipanti alle udienze papali, i partecipanti alla messa, le offerte per l’obolo al papa, gli italiani che firmano per l’8 per 1000 alla Chiesa cattolica. Di più: moltissimi articoli di giornalisti cattolici, anche sacerdoti, compaiono ogni giorno sui giornali di tutto il mondo per contestare i discorsi, le parole, le nomine di Bergoglio. Mentre con Benedetto XVI era evidente una ripresa religiosa, anche culturale, e la critica alla Chiesa proveniva

Si può ancora rispettare questi nemici?

Immagine
240 studenti dell'istituto Giovanni Paolo II per la famiglia hanno scritto una dura - ma rispettosa - lettera a Paglia, il demolitore di detto istituto trasformato in un colpo nel megafono dell'ideologia relativista in campo morale, quindi prima o poi, anzi, già ora, se si considera don Martin, nello sdoganamento dei rapporti prematrimoniali, extramatrimoniali, adulterini, omosessuali e pedofili come accettabili nella e dalla Chiesa. Lo stesso rispetto continuano a mostrare Cardinali che sono stati sbeffeggiati e lasciati morire di crepacuore senza una risposta su questioni di vita o di morte dell'anima. Ora la questione è questa: Paglia e i suoi

La cattiveria quotidiana 1981

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, che come finirà con questo fuoco di satana entrato nel tempio?” “Cenere come a Sodoma e Gomorra, Terenzio.”

La cattiveria quotidiana 1980

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, che te ne pare dei cinema parrocchiali che proiettano film pornografici omosex?” “È un segno che, dopo il fumo di satana, nel tempio c’è entrato anche il fuoco, Terenzio.”

La cattiveria quotidiana 1979

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, hai sentito che la Madonna ha accusato Dio di averla ingannata?” “E chi l’ha detto?” “Un individuo biancovestito.” “Sta lontano da lui, potrebbe arrivargli un fulmine, Terenzio.”

La cattiveria quotidiana 1978

dei coniugi Biagini
 “Dimmi, Fulgenzio, hai sentito che Gesù non era uno pulito?” “E chi l’ha detto?” “Un tizio vestito di bianco.” “Quel bianco deve aver bisogno di un energico lavaggio, Terenzio.”