Amare il nemico?

Clicca per info
di Francesco Agnoli
Il metodo che fa del cristiano un buon missionario prevede, oltre all’odio del peccato, la volontà di amare il peccatore. Certo, non è facile, anzi! Come faccio ad amare chi mi insulta, chi mi odia, chi fa del male? Cristo ha fatto questo: ha amato la prostituta, ha amato Zaccheo, ha perdonato ai suoi persecutori… In questo modo ha conquistato le anime più lontane, i peccatori più incalliti, compreso uno dei due ladroni sulla croce.
Francesco Agnoli, Pensieri cristiani

Commenti

Post popolari in questo blog

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Grazie Benedetto XVI!!!

La truffa della Comunità di Bose