La cattiveria quotidiana 2000

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, cos’è un filantropo?” “È uno che dice di amare l’umanità, Terenzio.” “È pericoloso?” “Il peggio che esista, pronto a fare una strage per un futuro di benessere che è solo nella sua testa, Terenzio.”

Nessun commento: