La cattiveria quotidiana 1385

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, come si fa oggi a diventare presidente della repubblica?” “Basta essere abbastanza incolore, insapore e pronto a ripetere le solite banalità che non danno fastidio alla finanza usuraia e a quelli di Bruxelles, Terenzio”.

Nessun commento: