La cattiveria quotidiana 1460

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, dopo il divorzio, la contraccezione, l’aborto, l’esaltazione della finocchiaggine, l’eutanasia di vecchi e malati, l’assassinio di Baby Alfie, cos’altro inventeranno i reggitori della libera e democratica Albione?” “Non resta che il suicidio di massa come le sette sataniche, Terenzio”. 

Commenti

Post popolari in questo blog

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Il significato della fratellanza universale

Grazie Benedetto XVI!!!