La cattiveria quotidiana 1423

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, perché accendi ‘n cero pe a-a salute der papa?” “Perché ne potrebbe venì uno anche peggio, Romolé”.

Nessun commento: