La cattiveria quotidiana 1439

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, ma è vero che li massoni nun s’immischieno de politica?” “E chi te l’ha detto?” “O-o dicono li massoni medesmi, Pasquì.” “Nun ce trovo niente de strano; anche Totò Riina dice che a-a mafia nun esiste, Romolé”.

Nessun commento: