La Chiesa nemica dell'Unità d'Italia?


Quali sono le reali motivazioni che hanno spinto i liberali a giustificare l'Unità d'Italia ritenendo la Chiesa l'ostacolo principale nel processo di unificazione? 
La storica e scrittrice Angela Pellicciari, senza sconti e senza peli sulla lingua nell'opera Risorgimento anticattolico dimostra che il Risorgimento è stato pilotato da una regia massonica, mossa dall'intento di danneggiare e indebolire la Chiesa in Italia.
L'autrice come prova della veridicità della sua tesi presenta le memorie di un sacerdote, don Giacomo Margotti, che al tempo delle moti rivoluzionari nel corso dell'unificazione d'italia, ha fedelmente annotato nel suo diario tutte le persecuzioni anticristiane inflitte alla Chiesa nel corso dell'epoca risorgimentale.

Nessun commento: