La cattiveria quotidiana 1244

dei coniugi Biagini 
“A Pasquì, cor novo corso dicheno che ce sarà spazio solo pe li urtimi. E noi che semo? Urtimi?” “Macché urtimi, orfani semo, Romolé.

Nessun commento: