La cattiveria quotidiana 1224

dei coniugi Biagini 
“Dimmi, Fulgenzio, perché non ci ribelliamo?” “Perché ci hanno chiuso in prigione, Terenzio”.

Nessun commento: