La cattiveria quotidiana 1235

dei coniugi Biagini 
“A Pasquì, ma li granni speculatori, e-e sanguisughe e l’altri stronzi, sei sicuro che vanno giù e se fracasseno?” “Tutto quello che va su, prima o poi ha da venì giù, Romolé”.

Nessun commento: