La Sindone


La Sindone è davvero il lenzuolo funebre di Gesù oppure si tratta di un falso medievale? I Vangeli narrano fatti realmente accaduti oppure sono semplici leggende?
Fede & Cultura ha pubblicato un libro-indagine sul sacro telo della Sindone di carattere storico, scientifico e teologica nel lavoro, curata dal docente Marco Fasol e dalla scienziata Emanuela Marinelli (insignita lo scorso anno dell'importante onorificenza di Cavaliere della Repubblica italiana):
Luce dal sepolcro.

Per sfatare i falsi miti afferma la Marinelli:
"L’ipotesi fantasiosa di Leonardo si scontra con l’evidenza storica: la reliquia che è oggi a Torino è la stessa che nel 1353 si trovava a Lirey, in Francia, nelle mani di un cavaliere crociato, Geoffroy de Charny. Basta ricordare che Leonardo è nato nel 1452 per rendersi conto che è assurdo attribuire la Sindone al genio toscano. Ma in ogni caso la possibilità di uno “splendido inganno” non sussiste, non c’è dubbio.
Sul lenzuolo sono state condotte analisi accurate, i cui risultati sono concordi nel provare che esso ha avvolto un vero cadavere; inoltre ci sono innumerevoli motivi per ritenere che si tratti proprio di Gesù".

Commenti

Post popolari in questo blog

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Grazie Benedetto XVI!!!

La truffa della Comunità di Bose