La cattiveria quotidiana 1542

dei coniugi Biagini
Cronaca mondana. Mercoledì alle ore diciassette, nella sede dell’Espressao caffesiňao, l’esimio professor Massimo Angioletti allieterà l’uditorio con la sua alata parola sull’argomento: “La civiltà del fondoschiena come paradigma dell’incontro e della costruzione di ponti e non di muri”. 

Nessun commento: