La cattiveria quotidiana 1565

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, sta frociaggine ner Vatigatto è ‘n guaio de oggi?” “Ma Romolé, che stai a dì? So’ più de mill’anni che va avanti”. 

Nessun commento: