La cattiveria quotidiana 1159

dei coniugi Biagini 
“Dimmi, Fulgenzio, come mai una volta andavi tanto spesso in Inghilterra e adesso non ci vai più?” “Vedi, Terenzio, i miei corrispondenti inglesi mi hanno scritto con soddisfazione che il loro figlioletto si era felicemente ‘coniugato’ con un maschietto e la loro figlioletta con un’amichetta. Poi c’è stata l’accoglienza di Londra ai terroristi dell’Isis mentre respingevano le suore cattoliche siriane. Infine i medici di laggiù si son messi ad ammazzare i bambini malati che non erano capaci di curare. A quel punto ho deciso che era meglio visitare la Russia”.

Nessun commento: