La negazione dell'inferno

Perché si manifesta sempre più la tendenza oggi nella Chiesa di negare o zittire la verità dell'inferno in nome di un dialogo aperto con la cultura relativista? Non è la verità della conoscenza delle realtà eterne che rende libero il cuore dell'uomo dal male e lo conduce nella via del bene?
Il noto teologo domenicano padre Giovanni Cavalcoli ci ricorda in un suo volume senza mezze misure che L'inferno esiste
L’autore spiega con semplicità le motivazioni di fede e di ragione dell’esistenza dell’inferno. Si è così aiutati ad accogliere serenamente e nella sua integrità la dottrina cattolica, incluso il rischio della dannazione eterna, che, come ogni verità di fede, è la via ordinaria per salvarsi. Con Fede & Cultura padre Serafino Lanzetta ha scritto Avrò cura di te: riscoprire il valore inestimabile della vita come il dono più prezioso da custodire con la cura dell'amore di Dio!

Nessun commento: