La cattiveria quotidiana 1150

dei coniugi Biagini
Scritte. Sul muro di un palazzo era apparsa la scritta: “Vogliamo la droga libera.” Una mano ignota aveva aggiunto: “Perché non anche le armi libere? Così vi ammazzate tra voi e vi levate dalle scatole”.

Nessun commento: