La cattiveria quotidiana 1147

dei coniugi Biagini 
Ragionamenti in pillole. “La Verità è Una e non La si può abbandonare senza perdere l’anima. Però supponiamo per un attimo, e solo in via teorica, che tutte le religioni siano più o meno equivalenti come dicono laicisti e mentecatti vari, sai cosa varrebbe la pena di fare?” “No, che cosa?” “Bisognerebbe farsi islamici, e allora sì che ti rispetterebbero. Al preside politicamente corretto basterebbe rispondere con una bella fatwa e mandarlo affanc… (ciò che è capacissimo di fare anche senza il tuo incoraggiamento), e allora sì che ti rispetterebbero”. “Invece, come seguace di un Dio Crocifisso, sei in balia dei satanassi”. “Proprio così, perché sono vigliacchi, vigliacchi, vigliacchi. Ma i conti si fanno alla fine”.

Nessun commento: