Lo gnosticismo ecclesiale


A cosa è dovuta la confusione in campo dottrinale e morale che serpeggia in tutta la Chiesa cattolica?
Lo spiega in modo semplice ed esaustivo il filosofo Stefano Fontana nel volume 
"Le molteplici forme di apertura, in atto oggi nella Chiesa cattolica, nei confronti della contraccezione, dell'esercizio della sessualità fuori del matrimonio, della pratica dell'omosessualità sono da vedersi con grande preoccupazione come infiltrazioni gnostiche nella morale cattolica".
La “prima volta” dello gnosticismo è stato nel Giardino dell’Eden. Da allora, la pretesa di accedere ad una conoscenza salvifica eliminando l’ordine della realtà ha conosciuto varie formule e tentativi di realizzazione. Tutti piuttosto dolorosi per l’umanità!

Nessun commento: