Il dilemma della nostra vita

Clicca qui per info e acquisti
Don Gino Tedoldi (parroco di Setteville di Guidonia a Roma) è un predicatore molto amato per la sua capacità di attrarre i fedeli a riscoprire le profonde ragioni della fede e l'orgoglio di essere cattolici. Ecco alcune parole di fuoco tratta dalla sua raccolta di omelie piccanti e arricchenti pubblicate da Fede & Cultura: Non siamo conigli!
Qual è il dilemma della nostra vita nei confronti di Dio? 

"E se Dio fosse geloso di noi? Se fosse un padrone? Se ci volesse far vivere una caserma? Meglio inventarci da noi, ci diciamo e convinciamo. Qui sta il nostro dramma: la volontà creatrice, la vita e l'amore di Dio da una parte, la nostra libertà sospettosa dall'altra.
Cristo è venuto nella carne per guarire questo dramma; è venuto come 'pontefice', per creare i ponti necessari tra le due sponde, al fine che noi possiamo entrare nella volontà di Dio, in quella missione e vocazione che Lui ha stabilito per noi. In tal modo la nostra vita diventerà feconda, generatrice di altra vita, proprio come il chicco di grano che morendo e rompendosi dà la spiga".
Non perderti però il secondo volume di don Tedoldi:
Conigli alla riscossa Discorsi apologetici con un linguaggio forte e chiaro che invita i cattolici a svegliarsi dal torpore e riscoprire il valore di una fede adulta (ma non adultera) e forte.

Nessun commento: