La cattiveria quotidiana 1504

dei coniugi Biagini
“Mama, come mai ghe ze tanti miscredenti?” “Sinpio: la miscredensa intra dal guasto del sesto comandamento, Alvise”. 

Nessun commento: