La cattiveria quotidiana 1364

dei coniugi Biagini 
Come distinguere un ateo ipocrita da un ateo devoto? Bisogna chiedere a Ciccio Primero; lui di atei se ne intende: frequenta soltanto loro.

Nessun commento: