Le ragioni della crisi economica


L'attuale inverno demografico e la crisi del modello classico del concetto di famiglia sono le cause reali della crisi economica odierna? 
Spiega l'economista Ettore Gotti Tedeschi: “La crisi demografica è la vera origine della crisi economica perché ha prodotto calo del Pil, consumismo, corsa al ribasso dei costi di produzione, delocalizzazioni e, parallelamente, invecchiamento della popolazione, aumento dei costi fissi e quindi delle tasse, indebitamento”.
L'origine di questi mali, descritta dettagliatamente ne La culla vuota della civiltà, secondo gli autori Lorenzo Fontana (ministro per la famiglia) e Gotti Tedeschi (banchiere ed ex Presidente dello IOR) è da ricercare nella crisi della Famiglia tradizionale nella denatalità. 

L’Unione Europea vuole creare un uomo nuovo omologato ed artificiale e questo uomo nuovo deve essere solo, staccato dalla famiglia e dalle relazioni comunitarie, in quanto così è più facilmente indottrinabile. Si va in questo modo, dopo il nazismo ed il comunismo, verso un nuovo totalitarismo, che potrà a sua volta assumere forme anche violente. Lo scopo è la cancellazione della famiglia naturale e del cristianesimo.

Nessun commento: