La cattiveria quotidiana 1333

dei coniugi Biagini
“O come mi dispiace per la cattiveria dell’omofobia che allontana da noi tanti giovani, che sono pure così carini, specialmente visti da dietro”, pensava don Gaudenzio, sfogliando al computer la Homepage della Gaystapo.

Commenti

Post popolari in questo blog

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Grazie Benedetto XVI!!!

La truffa della Comunità di Bose