La forza della preghiera

Clicca qui per info e acquisti
"Pregare come se tutto dipendesse da Dio; agire come se tutto dipendesse da noi", diceva Chesterton citando sant'Ignazio di Loyola.
La preghiera è la via privilegiata perché la nostra anima trovi il conforto e la luce di Dio per un cammino di salvezza in preparazione al Regno dei cieli. Pregare leggendo, meditando sulle parole di Gilbert Keith Chesterton è un ottimo modo per salvare l’anima e per avere una mente illuminata, di cui dobbiamo continuare a fare buon uso.
Pregare significa diventare familiari a Dio, come diceva San Tommaso d’Aquino, tanto amato dallo scrittore inglese e di cui ha scritto una preziosa biografia, e imparare a desiderare Dio stesso.

Le preghiere dell'uomo vivo: le preghiere e le formule che troverete nel libro sono quelle di sempre, il nerbo inesausto e inesauribile della nostra fede. Leggendole vedrete quanto sono importanti, quanto incarnano quell'ortodossia che animò la vita spirituale di Chesterton, quanto esse riverberano nel suo pensiero e nelle sue opere, anzi, anche nelle sue azioni, poiché lui ha vissuto con sincera passione il cristianesimo integrale, cioè il cattolicesimo.

Commenti

Post popolari in questo blog

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Grazie Benedetto XVI!!!

Crociata di preghiera per il Papa e la Chiesa