La cattiveria quotidiana 1832

dei coniugi Biagini
“Preti e prelati amici miei, lasciate perdere dogma e morale, il vostro campo è la politica: aratelo e seminatelo con attenzione, cogliendone i frutti rossi. Con goloso affetto, vostro devotissimo Falcemartellone.”

Nessun commento: