La cattiveria quotidiana 1856

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, chi era questo Wilhelm Reich?” “Un ciarlatano che diceva d’aver scoperto un’energia ‘orgonica’ (risultato degli orgasmi) e pretendeva di accumularla con un’apposita macchina di sua invenzione (l’orgone), inoltre sosteneva che ‘il fascismo era conseguenza della repressione sessuale’, e infine terminò la sua vita completamente pazzo in un carcere degli Usa, Terenzio.”

Commenti

Post popolari in questo blog

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Grazie Benedetto XVI!!!

La truffa della Comunità di Bose