La cattiveria quotidiana 1612

dei coniugi Biagini
Post-concilio delirio. “Meglio un ateo sincero che uno sgranarosari.”

Nessun commento: