Il deformatore del cristianesimo

di padre Giovanni Cavalcoli
Clicca qui per info e acquisti

"Rahner ha tentato di proporre un nuovo modo di vivere il cattolicesimo presentandolo come realizzazione delle indicazioni del Concilio Vaticano II. In realtà Rahner ha frainteso in senso modernistico gli impulsi del Concilio, Il quale ha bensì inteso di proporre il Vangelo al mondo moderno e di ammodernare il nostro vivere cattolico, ma assumendo dalla modernità solo il buono, ossia ciò che è compatibile col Vangelo. Invece Rahner ha fatto un lavoro alla rovescia: ha preso dal Vangelo solo ciò che è compatibile con la modernità.
Il risultato disastroso anche se seducente è stato quello di assumere la modernità in blocco, acriticamente, quasi essa sia criterio assoluto di verità, dimenticando che la verità assoluta non è la modernità ma Cristo. Così il suo falso criterio lo ha condotto a tradire Cristo per cedere agli errori della modernità". 


Nessun commento: