La cattiveria quotidiana 1575

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, perché preti e prelati non dicono più del peccato quello che va detto?” “Perché sono diventati sale insipido”. “E perché lo sono diventati?” “Perché vivono in peccato mortale, Terenzio”. 

Commenti

Post popolari in questo blog

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Grazie Benedetto XVI!!!

Crociata di preghiera per il Papa e la Chiesa