La cattiveria quotidiana 1810

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, ma perché poi sti franciosi ce l’hanno co noi? “A Romolé, amo cercato du’ vorte de civilizzal-li, prima colle legioni, poi co li missionari, ma c’è annata buca.”

Nessun commento: