Apocalisse di Michael D. O'Brien

Tra pochi giorni sarà disponibile l'ultimo libro di Michael D. O'Brien, autore di bestseller mondiali come Il Nemico, Il Libraio, L'inviato, L'isola del mondo, Halcyon!
Di tutte le dimensioni della fede, l'escatologia è oggi forse la più trascurata, soprattutto dai credenti. C’è chi la nega e chi invece ne fa un’ossessione, in un crescente dilagare di opere sulla fine del mondo che pongono l’accento sulla paura e la distruzione. Partendo dall’Apocalisse biblica e riportando le parole di Gesù, delle Scritture, del Catechismo della Chiesa Cattolica, di John Henry Newman, Giovanni Paolo II, Benedetto XVI, Madre Teresa di Calcutta e di scrittori moderni come C.S. Lewis, G.K. Chesterton e J.R.R. Tolkien, questo libro ci invita a prestare attenzione ai “segni dei tempi” e a interrogarci sul nostro modo di vivere la dimensione escatologica: la missione dei cristiani è infatti guardare avanti con speranza, accettando la propria croce e rispondendo ogni giorno alla chiamata al pentimento e alla conversione.

Nessun commento: