Fede & Cultura per la Vita!



Ieri, Lunedì dell'Angelo, dalle 9 alle 11 del mattino abbiamo fatto due ore di preghiera davanti alla storica porta dell'Ospedale di Borgo Trento di Verona con la preghiera di due corone del santo Rosario come riparazione per gli aborti che si compiono. Abbiamo il sanguinoso primato di cinquemila aborti circa all'anno. Quasi 14 esecuzioni di innocenti e indifesi al giorno compiuti nel nome della legge.
Il sangue di questi innocenti grida vendetta al cospetto di Dio e noi abbiamo pregato per compiere un atto di riparazione agli occhi di Dio per questo orrendo crimine. Abbiamo chiesto che il sangue di questi piccoli Cristi immolati al demone della lussuria, dell'egosimo, del femminismo, del consumismo, del satanismo, delle creme di bellezza fatte con carne di feti umani, scendesse su Verona per purificarla, perdonarla, redimerla. 
Eravamo in nove, ma sappiamo che quando siamo almeno in due o tre riuniti nel nome di Cristo lì c'è Dio con noi. 

Commenti

Post popolari in questo blog

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Grazie Benedetto XVI!!!

La truffa della Comunità di Bose