La cattiveria quotidiana 1696

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, che è sto sale insipido?” “È quello che comanna, Romolé.”

Nessun commento: