La cattiveria quotidiana 1678

dei coniugi Biagini
“Dimmi, Fulgenzio, come mai Marte si sta scaldando? “Si vede che la Fiat è arrivata anche lì, Terenzio.”

Nessun commento: