La cattedra di Pietro


Omelia memorabile del 7 maggio 2005 di papa Benedetto XVI sulla Cattedra di Pietro in cui ha spiegato la missione le prerogative del Papa.
"Il Papa è successore di Pietro, non di Cristo, di cui è il 'Vicario', cioè subordinato. Nella Chiesa dunque 'coesistono due poteri, non interferentisi l'un con l'altro, perché Gesù Cristo è il principale reggitore che ha consociato a sé l'Apostolo'. Ma a differenza di Cristo, che è il mandante perenne di questo potere, il Papa lo esercita come un mandatario pro tempore".

Commenti

Post popolari in questo blog

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Il significato della fratellanza universale

Grazie Benedetto XVI!!!