Provvidenza

Dio continua a intervenire nella storia dell’uomo come un padre che si preoccupa dei propri figli, e fa questo sia nelle vicende di ciascun individuo, sia in quelle delle comunità e della stessa Chiesa. L’unico modo per escluderlo dalla vita vissuta è quello di chiudergli la porta del cuore. 
Quest’azione di Dio, che è detta “provvidenza”, è particolarmente evidente nel caso di comunità povere, guidate da santi carismatici, i quali hanno portato avanti con coraggio iniziative volute dallo stesso Dio. A questo proposito, si potrebbero citare episodi della vita di decine, se non di centinaia, di santi nei quali si è manifestata la provvidenza, talora sotto forma di singolari combinazioni di azioni dell’uomo, e inoltre come fatti che non trovano spiegazioni naturali.
Ugo Sauro, Testimone dell'amore, p. 37-38)

Commenti

Post popolari in questo blog

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Grazie Benedetto XVI!!!

La truffa della Comunità di Bose