L'utopia di un mondo in cui Cristo trionfa

Clicca per info
Il cattolicesimo è ormai religione di Stato in tutto il mondo, in Oriente il papa è stato nominato arbitro delle contese internazionali, l’intero sistema educativo è nelle mani della Chiesa, scienza e fede si sono riconciliate a Lourdes, gli intellettuali si sono dovuti arrendere alla veridicità della Rivelazione e del Vangelo. Perfino gli economisti si sono convinti che la carità assistenziale degli ordini religiosi è la forma migliore di gestione socioeconomica. 

R.H. Benson, L'alba di tutto, Fede & Cultura, Verona, 2016

Commenti

Anonimo ha detto…
In pratica il mondo ideale dei cattolici tradizionalisti è un governo mondiale di stampo totalitario in cui vige il pensiero unico, con la differenza che il tutto è nelle mani della Chiesa.
Un trionfo, proprio.

Post popolari in questo blog

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Grazie Benedetto XVI!!!

La truffa della Comunità di Bose