Durezza di Dio? No: giustizia

Non è lecito fare violenza ad alcuno, e neppure a se stesso [il suicidio]... Da quando il Verbo avrà chiarito ogni verità e dato forza agli spiriti col suo Spirito, da allora non sarà più perdonato a chi muore in disperazione. Nè nell'attimo del particolare giudizio, nè, dopo secoli di Geenna, nel Giudizio Finale, nè mai. Durezza di Dio questa? ... Dio Dirà: "Tu hai giudicato... di seguire il sentiero da te scelto, e hai detto: 'Dio non mi perdona... esco dalla vita senza rimorsi', senza pensare che i rimorsi non ti avrebbero raggiunto se tu fossi venuto nel mio paterno seno. E come hai giudicato, abbiti. Io non violento la libertà che ti ho data".
Questo dirà l'Eterno al suicida. Pensalo, Giuda.
Da L'Evangelo come mi è stato rivelato, di Maria Valtorta

Commenti

Post popolari in questo blog

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Grazie Benedetto XVI!!!

La truffa della Comunità di Bose