Un programma di vita e di apostolato

Cari amici,
la diagnosi che il Card. Sarah fa dei nostri tempi è terribile nel libro Si fa sera e il giorno ormai volge al declino.
Quello che tuttavia più mi piace e mi aiuta nella mia vita personale e nel mio e nostro apostolato di Fede & Cultura è la cura che questo grande cristiano ci dà.
Vi riporto un vero e proprio programma di vita e di apostolato che faccio mio integralmente e che è l'anima stessa di Fede & Cultura. Credo che possa essere di aiuto anche a voi.

Prof. Giovanni Zenone Ph.D.
Direttore - Fede & Cultura

"Vi sono in Europa, al di là delle istituzioni che sembrano suicide e decadenti, anche veri e propri germi di rinnovamento. Ho conosciuto molte famiglie generose e profondamente radicate nella loro fede cristiana. Ho visto, inoltre, delle belle comunitarie religiose, fedeli e ferventi. Esse mi fanno pensare ai cristiani che, alla fine dell’Impero Romano, vegliavano sulla fiamma vacillante della civiltà. Desidero incoraggiarle. Voglio dire loro: la vostra missione non consiste nel salvare un mondo che muore. Nessuna civiltà è depositaria delle promesse della vita eterna. La vostra missione consiste nel vivere fedelmente e senza compromesso la fede che avete ricevuto da Cristo. Così, senza nemmeno rendervene conto, salverete l’eredità di di tanti secoli di fede. Non abbiate paura del vostro numero esiguo! Non si tratta di vincere le elezioni o di influenzare le opinioni. Si tratta di vivere il Vangelo. La fede è come un fuoco. Bisogna bruciare per primi per riuscire a trasmetterla. Vegliate su questo fuoco sacro! Sia il vostro calore nel cuore dell'inverno dell'Occidente. Quando un fuoco illumina la notte, a poco a poco gli uomini vi si radunano attorno. Questa deve essere la vostra esperienza".

(Card. Robert Sarah, Si fa sera e il giorno ormai volge al declino, p. 252-253)

Commenti