La cattiveria quotidiana 2056

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, ched’è l’omoresìa?” “Se dice omoeresia, Romolé.” “Vabbé, ma ched’è?” “È l’idea che in fonno in fonno se er vizio ce sta vor dì che vabbene così, Romolé.”

Commenti

Post popolari in questo blog

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Grazie Benedetto XVI!!!

La truffa della Comunità di Bose