La cattiveria quotidiana 1648

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, com’è possibile che li traditori der Vatigatto finischeno in ta-a cacca?” “Perché a Quello lassù non la si fa, Romolé.”

Nessun commento: