La cattiveria quotidiana 1640

dei coniugi Biagini
“A Pasquì, hai sentito ch’ha detto er Sor Ambientazzo Ambientalozzi, che a-a natura ce ama, ce sostiene e ce coccola?” “E ci ha proprio raggione, Romolé; ce coccola co li terremoti, le ruzioni vorcaniche, l’alluvioni, l’epidemie, li serpenti, le mignatte, le zanzare, li scorpioni, li bacherozzi …”

Nessun commento: