La cattiveria quotidiana 1912

dei coniugi Biagini
Tragedia in redazione dell’“Espressao caffesiňao”. “Capo, capo, questo numero non può uscire…” “Perché? Cosa succede?” “Capo, una tragedia… si è rotta la bottiglia dell’odio!”

Nessun commento: