Non rimanere nella carestia

Clicca qui per info e acquisti
"Non ostinarti a rimanere nella terra della carestia, altrimenti c'è il rischio di diventare anoressico e di morire di fame. Il Signore è vicino a te: Guarda a Lui e sarai raggiante; non sarà confuso il tuo volto! Il Signore, credimi, ascolta il grido dell'affamato e lo libera da tutte le sue angosce. Ti supplico in nome di Cristo: lasciati riconciliare con Dio, perché 'se uno è in Cristo è una creatura nuova; le cose vecchie sono passate, ecco, ne sono nate di nuove' (2Cor 5,17)".

Commenti

Post popolari in questo blog

Il Granellino di Padre Lorenzo Montecalvo

Grazie Benedetto XVI!!!

La truffa della Comunità di Bose